Fiabe e teatro, alla scoperta del magico mondo di "Rapunzel": lo spettacolo al Savio

Con “Rapunzel” si apre la stagione 2018/2019 della Compagnia della Fiabe al Teatro Savio. Sabato 17 novembre e domenica 18 novembre alle ore 17:30 andrà in scena al Teatro Savio il primo spettacolo che apre la stagione 2018/2019 di “Famiglie a teatro”, rassegna della Compagnia delle Fiabe dedicata ai più piccoli. Lo spettacolo sarà replicato il 24 e 25 novembre. 

Uno spettacolo che accompagnerà i bambini, ma anche gli adulti, in un mondo magico di suoni e colori. Una storia ricca di elementi d'azione ma anche dal forte impatto emotivo. Perché come in tutte le fiabe, anche in Rapunzel, dietro ai sorrisi ci sono messaggi importanti che arrivano dritti al cuore dei ragazzi e dei bambini. Rapunzel crede nel suo sogno e si impegna per realizzarlo. Non è una ragazza che aspetta di essere salvata. E’ una persona forte ed intelligente, che agisce per ottenere la sua libertà e si ribella alla sua condizione di prigioniera. Ha il coraggio di affrontare le difficoltà per raggiungere un obiettivo e realizzare il suo sogno: non teme la realtà, ma la sfida. Si mette in gioco, cerca di cambiare il proprio destino, come tutti oggi dovremmo fare nella società in cui viviamo. In scena l’eterna lotta tra il bene e il male, tra il desiderio di vanità e l’amore per le cose semplici, rappresentato da Rapunzel, l’eroina positiva alla ricerca della sua vera identità, e l’eroina negativa, Madre Gothel egoista e alla ricerca dell’eterna giovinezza. Senza pensare che la giovinezza e la vecchiaia sono due facce della stessa vita e l’una non può escludere l’altra. Ed è in questa accettazione che si scopre la bellezza della vita. Lezioni dunque non solo per i bambini m anche per i genitori. Ecco perché il nome della rassegna “Famiglie a teatro”. Sono spettacoli, quelli della Compagnia delle Fiabe, che figli e genitori possono seguire insieme, sono spettacoli che avvicinano le famiglie. La rielaborazione del testo e la cura delle musiche sono di Antonio Sposito. Le scenografie di Danilo Zisa. I costumi di Erina Mollica. Le coreografie di Laura Saitta. La regia di Giovanni Sposito. E nel cast, i talentuosi Antonio e Nunzia Sposito, Rosario Costanza, Donato Zappalà ed Erina Mollica.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Francobolli, autoritratti e art couture: a Palazzo Zingone una mostra su Frida Kahlo

    • dal 7 giugno al 29 settembre 2019
    • Palazzo Zingone Trabia
  • Leonardo da Vinci a Palermo: macchine, disegni e anatomia in mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 13 aprile al 29 settembre 2019
    • Palazzo Bonocore
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • Estate al Teatro Bellini, cinque appuntamenti tra musica, danza e letteratura

    • dal 26 luglio al 28 settembre 2019
    • Teatro Bellini
Torna su
PalermoToday è in caricamento