"Nessuno è mai riuscito a mettere Baby in un angolo", Dirty Dancing debutta al teatro Al Massimo

+++AGGIORNAMENTO+++ "Lo spettacolo “Dirty Dancing, The Classic Story on stage”, in programma oggi martedì 27 febbraio alle ore 21:15 al Teatro Al Massimo di Palermo, è stato rinviato a giovedì 1° marzo  sempre alle ore 21:15 al Teatro Al Massimo di Palermo, perché per le avverse condizioni meteo che hanno colpito l’Italia gli attori e i tecnici della compagnia sono bloccati a Napoli. Sono, invece, regolarmente confermati gli spettacoli di mercoledì 28 febbraio alle ore 21:15 al Teatro Al Massimo di Palermo, e quelli di Catania di venerdì 2 e sabato 3 marzo, al Teatro Metropolitan di Catania con inizio alle ore 21:15".

Trent’anni di successi e di record, in cui nessuno è mai riuscito a mettere Baby in un angolo. E proprio in occasione del trentennale dell’indimenticabile film, torna a teatro “Dirty Dancing, The Classic Story on stage” per un lungo tour, con una speciale versione firmata dal regista Federico Bellone. Dopo aver debuttato con un incredibile successo a Milano, il musical sbarcherà anche in Sicilia per quattro date, organizzate dalla Agave Spettacoli di Andrea Randazzo.

Si comincerà martedì 27 e mercoledì 28 febbraio alle 21,15 al Teatro Al Massimo di Palermo, per poi spostarsi venerdì 2 e sabato 3 marzo, al Teatro Metropolitan di Catania con inizio sempre alle 21,15. Dirty Dancing è un titolo da record: un successo planetario al cinema, un Golden Globe e un Oscar per il brano “(I've Had) The Time of My Life”, oltre 40 milioni di copie della colonna sonora vendute e, solo negli Stati Uniti, oltre 11 milioni di dvd e Blu-ray. A teatro, in paesi di consolidata tradizione di spettacoli musicali come Inghilterra e Germania, ha ottenuto i più alti incassi nella storia del teatro europeo.

In Italia lo spettacolo ha debuttato per la prima volta in assoluto nel 2014, al Teatro Nazionale di Milano, ed ha registrato il record d’incassi con oltre 115.000 presenze nei primi 3 mesi di rappresentazione; ben 8.000 persone hanno inoltre assistito alla speciale rappresentazione all’Arena di Verona nell’agosto del 2015. Per il pubblicola versione teatrale è oramai, come succede per il film,  un classico da vedere e rivedere per vivere ogni volta tutte le emozioni e la magia di una storia senza tempo.

“Dirty Dancing, the Classic Story on Stage” ha la capacità di conquistare e coinvolgere non solo gli habitué del genere, ma di avvicinare al teatro tutta una nuova ed eterogenea parte di pubblico, impaziente di assistere “dal vivo” alla storia d’amore tra Johnny e Baby raccontata da musiche e coreografie indimenticabili, fedelmente riprese dalla versione cinematografica.

Lo speciale allestimento per i 30 anni del film è firmato dal regista Federico Bellone, con la supervisione di Eleanor Bergstein, autrice del film e dello spettacolo teatrale, nella fase di scelta del cast. Il sodalizio artistico tra Bellone e produzione internazionale di Dirty Dancing inizia nel 2014, ma è nel 2015 che Federico firma la sua prima regia di Dirty Dancing, diventata subito la versione ufficiale ed internazionale dello spettacolo e adottata per i debutti in Inghilterra (sia Londra che in tour), Germania, Spagna, Austria, Monte Carlo, Messico, Belgio, Lussemburgo e presto Francia.

Anche in questa nuova versione la colonna sonora comprenderà, oltre all’iconico brano vincitore di un Premio Oscar e di un Golden Globe  - “(I’ve Had) The Time Of My Life” -, hit indimenticabili come “Hungry Eyes”, “Do You Love Me?”, “Hey! Baby” e “In the Still of the Night”. Biglietti in prevendita a partire da 34,50 euro, nei circuiti Ctbox, Boxoffice Sicilia, Ticketone e Tickettando.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Zappalà, la compagnia Ananche porta in scena il musical "Notre Dame de Paris"

    • dal 1 al 2 agosto 2020
    • Teatro Vito Zappalà
  • Il Teatro Biondo va all'Orto Botanico: "Aulularia", la fabula della pentola d’oro in scena all'aperto

    • dal 7 al 12 luglio 2020
    • Orto Botanico
  • "L'insostenibile leggerezza dell'etere", il video-talk show a Villa Filippina

    • 11 luglio 2020
    • Villa Filippina

I più visti

  • Come mangiavano le monache in convento, la cena con le ricette di Santa Caterina

    • 10 luglio 2020
    • Monastero Santa Caterina D'Alessandria
  • L'arte che riparte dopo il lockdown, al Loggiato San Bartolomeo la mostra di Julien Friedler

    • dal 7 giugno al 7 luglio 2020
    • Loggiato San Bartolomeo
  • "Mercanteggiando sotto le stelle", a Villa Pottino ricominciano gli eventi e le fiere

    • Gratis
    • dal 3 al 4 luglio 2020
    • Villa Pottino
  • Palermo Pride, undici piazze in rete: non un corteo ma un'alleanza di corpi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 4 luglio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento