Rilevanza professionale del project manager, il seminario formativo al Punto Flaccovio

Rilevanza professionale del Project e del BIM manager: seminario formativo gratuito (3 cfp per architetti, crediti formativi per geometri e ingegneri in attesa di erogazione). Venerdì 17 maggio, dalle 14 alle 17 al Punto Flaccovio, via Garcia Lorca 5 a Palermo. 

La richiesta normativa di modelli produttivi moderni anche nel settore delle opere del genio civile, combinata con la riduzione dei margini a livelli ordinari in altri settori, è la spinta propulsiva per ripensare l’organizzazione privata e pubblica secondo il modello del lavoro per progetti che si deve affiancare al lavoro “as usual”. Solo una nuova alleanza tra management e professionisti dei progetti, tra processi correnti e amministrativo-burocratici e processi di progetto e il riconoscimento della figura del Project e BIM manager è in grado di mantenere le promesse fatte dalle nuove tecnologie di progettazione ed esecuzione secondo i modelli interoperabili digitali.

L’interoperabilità digitale, l’automazione dei processi produttivi dell’industria 4.0, l’emersione di nuove professioni e il declino di quelle tradizionali, sono tra le tematiche più critiche entrate di prepotenza nel mondo dell’industria, delle opere civili, dei lavori pubblici e dei processi di innovazione delle amministrazioni pubbliche. 

I tradizionali comportamenti del project manager non sono più in grado di dare risposte adeguate; anche questa professione, tra le più promettenti in Italia e nel mondo, deve imporsi un radicale svecchiamento degli approcci e degli orientamenti mentali.  Solo la riconciliazione tra il linguaggio del project manager con quello del manager d’impresa sarà in grado di aggredire con successo le sfide delle organizzazioni private e pubbliche. Più che mai i project manager dovranno comportarsi da manager d’impresa. 

Seminario formativo gratuito insieme all’ingegnere Stefano Antonelli, autore del libro “Project Management Organizzativo” organizzato in collaborazione con l’Ordine degli architetti della Provincia di Palermo e l’Istituto Italiano di Cultura BIM e Organizzazione d’Impresa e scoprirai come orientare il comportamento operativo richiesto al moderno project manager; mai più gestore ma guida dell’innovazione, e al RUP (Responsabile Unico del Procedimento) con riferimenti alla UNI ISO 21500. 

Argomenti del workshop

  • crisi e riposizionamenti delle imprese
  • complessità dei progetti, BIM e nuove esigenze organizzative
  • emersione di nuove figure professionali
  • vantaggi competitivi
  • finestre temporali di profittabilità

Obiettivi

Conoscenza e comprensione di:

  • dinamiche tra mercato del lavoro ed esigenze di business
  • industria 4.0
  • ruolo della conoscenza e competenza
  • ruolo della tecnologia

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Salvo Sottile presenta "Notte fonda", l'ultimo libro del giornalista a Sanlorenzo Mercato

    • solo oggi
    • 22 luglio 2019
    • Sanlorenzo Mercato
  • Mozart era un massone, la lectio magistralis tra musica e parole allo Spasimo

    • 24 luglio 2019
    • Spasimo
  • "Vocazioni", la conversazione tra Mancuso e Gamberini per la rassegna del Biondo

    • oggi e domani
    • dal 22 al 23 luglio 2019
    • Orto Botanico e Castello di Maredolce

I più visti

  • Leonardo da Vinci a Palermo: macchine, disegni e anatomia in mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 13 aprile al 29 settembre 2019
    • Palazzo Bonocore
  • Francobolli, autoritratti e art couture: a Palazzo Zingone una mostra su Frida Kahlo

    • dal 7 giugno al 29 settembre 2019
    • Palazzo Zingone Trabia
  • On the road summer tour, Max Gazzè torna in Sicilia: il concerto a Finale di Pollina

    • 19 agosto 2019
    • Teatro Parco Urbano
  • Estate di concerti da capogiro al Verdura, sul palco arrivano i Negrita

    • 8 agosto 2019
    • Teatro di Verdura
Torna su
PalermoToday è in caricamento