"Le ore più belle", l'anteprima del film sul grande schermo del cinema Rouge et Noir

Al Rouge et Noir alle ore 11:00 di domenica 9 dicembre la proiezione in anteprima del film Le ore più belle di Anne-Clémence de Grolée e Gandolfo Schimmenti. 

Un automa, con le sembianze di clown ammaestratore di rane, ci guida dentro i meandri della memoria di una antica famiglia delle Madonie, nell’entroterra siciliano. Due donne, nipote e zia, dalle forti e distinte personalità, intrecciano frammenti d’infanzia e riflessioni sulla fuga del tempo, facendo risuonare echi di giorni ormai lontani. Riaffiorano in modo erratico figure quasi dimenticate, affetti cruciali, case amate e perse, mentre il tempo sembra sospendere il suo volo, lasciandoci trasognati… Il Pupo incantatore ricongiunge, infine, un figlio, precocemente scomparso, e una madre, chiusa nel suo dolore, che qui ritrova la parola. Una riflessione intimista sulla memoria e la persistenza degli affetti, tra due giardini lussureggianti, seguendo il volo capriccioso delle libellule sopra la gebbia e il gorgoglio ininterrotto della sorgente. 

Un progetto nato nelle Madonie nel cuore dell’estate 2017 da un sodalizio creativo tra Donatella Pucci, Anne-Clémence de Grolée e Gandolfo Schimmenti. Con la partecipazione di Renata Pucci di Benisichi e la voce di Irene Ientile che interpreta canti delle tradizioni popolari siciliane. Alle ore 12 Conversazione a cura di Gabriella D’Agostino e Gian Mauro Costa alla presenza degli autori Anne-Clémence de Grolée e Gandolfo Schimmenti, delle protagoniste Renata Pucci Zanca e Donatella Pucci e della cantante Irene Ientile.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Al halisah, i luoghi della Kalsa: alla scoperta del quartiere più antico di Palermo

    • 14 giugno 2020
    • Porta dei Greci
  • Sulle orme dei Florio, il tour letterario ispirato al romanzo "I Leoni di Sicilia" di Stefania Auci

    • 13 giugno 2020
    • Teatro Massimo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento