"Descendit ad inferos", i graffiti dei prigionieri dell'Inquisizione allo Steri in un libro

Descendit ad inferos. I graffiti dei prigionieri dell'Inquisizione allo Steri di Palermo. Questo saggio intende indagare gli obiettivi e le funzionalità della dimensione carceraria nell'attività del Santo Officio in Sicilia. L' autore, attraverso un'attenta ricerca archivistica, offre al lettore uno strumento utile alla maggiore comprensione dei graffiti presenti nelle carceri dello Steri. La valenza iconografica ed iconologica dei graffiti viene presentata come una importante fonte per la ricostruzione della storia sociale e culturale. L'evento fa parte del ciclo di presentazioni organizzate dalla casa editrice Palermo University Press, che coinvolgerà tre delle perle più preziose della collana, "Frammenti".

“Sicilia in frammenti” vuole ripercorrere la storia dell’Isola, le sue culture, le identità attraverso un piccolo frammento appartenente ad un passato a volte lontano dalla memoria collettiva, che come una singola tessera di un mosaico si pone l’obiettivo di ricomporre il legame tra le persone e il loro passato, ripercorrendo i percorsi della costruzione identitaria siciliana interiorizzando il passato per meglio comprendere il presente. Ne discutono con l’autore: Prof. Gianclaudio Civale Università degli Studi di Milano, Prof. Antonino Giuffrida, Editore e Storico, Prof. Carmelo Torcivia, Teologo, Modera l'incontro: Prof. Andrea Le Moli, Storico della Filosofia. Saluti iniziali: Prof. Carlo Pastena, direttore Biblioteca Centrale regione siciliana. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La storia del fascismo in un libro per bambini, incontro con l'autore a Piazzetta Bagnasco

    • solo oggi
    • Gratis
    • 10 luglio 2020
    • Piazzetta Bagnasco

I più visti

  • Come mangiavano le monache in convento, la cena con le ricette di Santa Caterina

    • solo oggi
    • 10 luglio 2020
    • Monastero Santa Caterina D'Alessandria
  • Il Teatro Biondo va all'Orto Botanico: "Aulularia", la fabula della pentola d’oro in scena all'aperto

    • dal 7 al 12 luglio 2020
    • Orto Botanico
  • Il Malox spegne otto candeline, si fa festa a Piazzetta della Canna

    • solo domani
    • 11 luglio 2020
    • Malox
  • Palermo sotterranea, il tour dei Beati Paoli a Palermo tra catacombe e cripte sotterranee

    • 12 luglio 2020
    • Chiesa di San Matteo e catacomba di Porta d'Ossuna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento