Astronomia, viaggio tra i pianeti nel parco di Isnello per la "Notte dei Ricercatori"

Il parco astronomico di Isnello, sulle Madonie, ospita il 29 settembre uno degli eventi della "Notte europea dei ricercatori". Il centro Gal Hassin, che svolge funzioni scientifiche e divulgative, mostrerà due cieli: quello reale e quello virtuale del Planetario digitale di 10 metri, capace di simulare una visione del cielo sia a occhio nudo che nelle profondità dell'universo.

Il viaggio tra i pianeti vivrà vari momenti: l'osservazione a occhio nudo delle stelle e della luna, la simulazione del cielo stellato col Planetario e la possibilità di scrutare lo spazio con l'oculare di un telescopio. Saranno disponibili una decina tra telescopi e binocoli per osservare, è la proposta del centro, "il cielo sopra di noi".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dipendenze patologiche, un convegno di studi multidisciplinare a Palermo

    • Gratis
    • 30 novembre 2019
    • Associazione Quarto Tempo
  • Sei personaggi di Pirandello rivive al Biondo, sul palco "Sei" con Scimone e Sframeli

    • dal 15 al 24 novembre 2019
    • Teatro Biondo
  • "La mia vita è una sfiga", presentazione del libro e firmacopie di Gabriele Vagnato

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 novembre 2019
    • My Cube Academy

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Da Monet e Van Gogh a Klimt, sette capolavori perduti rivivono in 3D all'Abatellis

    • dal 10 ottobre al 8 dicembre 2019
    • Palazzo Abatellis
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento