La scena indipendente partenopea è di casa a Palermo, il live de La Maschera all'Arci

Arriva a Palermo il live de La Maschera, una delle band più amate dal pubblico e ricercate della scena indipendente partenopea. Freschi della vittoria al Premio Parodi, di un mini tour in Portogallo e di uno in Canada, la band concluderà proprio a Palermo questo tour invernale che ha attraversato l’Italia da nord a sud con 15 date, tra cui quelle di Napoli, Torino, Roma, Bologna, Milano, Firenze e Bari. 

Sul palco dell’Arci Tavola Tonda, Roberto Colella (Voce/Tastiera/Chitarra), Vincenzo Capasso (Tromba), Antonio Gomez Caddeo (Basso), Marco Salvatore (Batteria) e Alessandro Morlando (Chitarra Elettrica), daranno vita alle storie di ParcoSofia, il disco uscito nel novembre 2017 per l’etichetta Full Heads ed entrato nella cinquina delle Targhe Tenco 2018 nella Categoria “Album in dialetto”; non mancheranno ovviamente alcuni brani diventati ormai famosi di ’O Vicolo ‘e l’Allerìa, il primo album de La Maschera, da pochi giorni disponibile anche in vinile. 

ParcoSofia è l’ecosistema in cui convivono armonicamente storie e personaggi diversi, opposti. Un mondo dove gli eroi non sono altro che uomini comuni con la loro vita straordinariamente normale. Viaggi, infanzia, vita e ricerca sono alcuni dei temi predominanti. Non manca una canzone d’amore, così come non manca un elogio alla libertà. La Maschera propone così un disco in cui convivono anime diverse tra loro, come diverse sono le direzioni musicali che caratterizzano gli 11 brani di ParcoSofia, che partono da Napoli e arrivano fino in Africa, grazie al fortunato incontro artistico col musicista senegalese Laye Ba.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Al halisah, i luoghi della Kalsa: alla scoperta del quartiere più antico di Palermo

    • 14 giugno 2020
    • Porta dei Greci
  • Sulle orme dei Florio, il tour letterario ispirato al romanzo "I Leoni di Sicilia" di Stefania Auci

    • 13 giugno 2020
    • Teatro Massimo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento