"Vibrazioni Sonore per il corpo e la mente", il libro di Domenico Scjaino alla Fabbrica 102

    Domenica 30 aprile, a partire dalle 19.30, alla Fabbrica 102, la presentazione del libro “Vibrazioni Sonore per il corpo e la mente”, di Domenico Scjaino.

    Il saggio affronta il vasto e affascinante campo che esplora il rapporto tra la nostra struttura biofisica, neuronale e psichica e il suono da due prospettive complementari: l'ambito olistico e terapeutico e l'ambito creativo e artistico. Sullo sfondo di entrambi stanno da un lato le antiche conoscenze sul potere del suono e dall'altro i sistemi di rilevamento di dati biofisici e le nuove tecnologie che assottigliano sempre di più il confine tra arte e scienza. Un intero capitolo del libro è dedicato a testimonianze selezionate tra le tante offerte da chi negli ultimi anni si è sottoposto all'ascolto biosonologico.

    In più di venti anni di esplorazione in qualità di musicista e ricercatore, l’autore ha affrontato la materia in modo empirico ma consapevole e ha potuto espandere la propria conoscenza interiore ed esteriore grazie alle implicazioni extramusicali che il suono comporta. “Bio (vita) sono (suono) logia (dialogo) - spiega Sciaino - è il neologismo che ho coniato per indicare la complessa interazione che esiste tra i fenomeni sonori e quelli biofisici”.

    Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...