Quarta mini maratona di Sicilia, primo trofeo Securpol italia: gara di 15 km alla Favorita

L'evento è unico nel suo genere grazie alla particolare distanza di 15 Km. Si svilupperà sul circuito di 7,5 Km ricavato all'interno del meraviglioso parco Reale della Favorita. Sarà emozionante il momento dello start dove tutti gli atleti correranno uniti per la pace con il simbolo del tricolore.

La Gara è in programma sabato 2 Giugno 2018 alle ore 09.30 allo stadio di atletica Vito Schifani a Palermo, valida come terza prova del campionato Super Prestige, ,organizzato dall'ASD Polisportiva Pegaso Athletic e co-organizzato dal Comune di Palermo e l'ACSI Sicilia Occidentale. L'evento sarà arricchito con ogni elemento utile a divertire gli atleti iscritti e gli ospiti con ricchi pacchi gara e appetitosi buffet finali. Il costo d'iscrizione è di 10 euro. Gli atleti regolarmente tesserati potranno iscriversi scaricando il modulo di iscrizione dal sito: www.biorace.it o su www.speedpassitalia.it e inviare all'indirizzo email: iscrizioni@speedpass.it .

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • Rosanero in fest, alla Fiera del Mediterraneo la tre giorni per il Palermo e il calcio

    • Gratis
    • dal 8 al 10 novembre 2019
    • Fiera del Mediterraneo

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Tutto un mondo oltre lo schermo della tv, Paolo Bonolis presenta il suo libro a Palermo

    • solo oggi
    • 11 novembre 2019
    • Cinema Rouge et Noir
  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento