Quel soldatino truffato dal diavolo, al Politeama un incontro musicale su Stravinskij

Il centenario della “Storia del Soldato” di Ramuz e Stravinskij è il tema del prossimo incontro musicale della domenica al Politeama Garibaldi - Aula Rossa, domenica 13 Gennaio  alle 17,30. L’Histoire du soldat presenta una partitura e un’invenzione teatrale incandescente, con una morale per grandi e piccini: il Soldatino truffato dal Diavolo è una storia eterna in cui un po’ tutti si rispecchiano. All’incontro  musicale con Marco Vallora e Luigi Maio seguirà un concerto con un ensemble dell’Orchestra Sinfonica Siciliana diretto da Marcello Panni e così composto: Angelo Cino (clarinetto), Laura Costa (fagotto) Salvatore Magazzù (tromba) Giuseppe Bonanno (trombone), Massimo Barrale (violino), Damiano D’Amico (contrabbasso), Giuseppe Mazzamuto (percussioni). Biglietto: € 5  al Botteghino del Politeama Garibaldi


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Paranoia Airlines in viaggio a Palermo, il firmacopie di Fedez atterra alla Feltrinelli

    • 16 febbraio 2019
    • La Feltrinelli
  • "Stop-Phone", bambini e telefonini: un convegno sui rischi a Villa Magnisi

    • 2 febbraio 2019
    • Villa Magnisi
  • "Quando ridi", Giorgio Terruzzi presenta il suo ultimo libro alla vineria delle Cattive

    • solo domani
    • 24 gennaio 2019
    • Le Cattive

I più visti

  • "Palermo on ice" si fa XL, al Giardino Inglese torna la pista di pattinaggio su ghiaccio

    • dal 8 dicembre 2018 al 27 gennaio 2019
    • Giardino Inglese
  • Palazzo Abatellis, a Palermo arriva la grande mostra su Antonello da Messina

    • dal 14 dicembre 2018 al 10 febbraio 2019
    • Palazzo Abatellis
  • Animali, clown, trapezisti e due mesi di spettacolo: il circo di Greca Orfei arriva a Palermo

    • dal 7 dicembre 2018 al 3 febbraio 2019
    • Circo Greca Orfei
  • Modigliani Experience, "les femmes" in versione multimediale in una mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 3 novembre 2018 al 31 marzo 2019
    • Palazzo Bonocore
Torna su
PalermoToday è in caricamento