Una giornata letteraria dedicata a Milo De Angelis, l'incontro col poeta allo Steri

Milo De Angelis il 28 novembre a Palermo, per parlare di poesia e della sua poesia. La giornata letteraria dedicata ad una delle voci più rappresentative della poesia contemporanea si svolgerà a partire dalle ore 17.00 nella Sala delle Capriate dell’Ateneo di Palermo organizzata dalla Scuola di Lingua italiana per Stranieri – ItaStra. L’occasione è la presentazione di uno degli ultimi libri di De Angelis, “La parola data” (Mimesis edizioni), che raccoglie una selezione delle interviste sul tema della poesia rilasciate dal grande poeta nell’ultimo decennio.

Dopo i saluti dei rappresentati dell’Ateneo e della direttrice ItaStra Mari D’Agostino, gli interventi dei relatori. Ambra Carta dell’Università di Palermo e Roberto Deidier dell’Università Kore di Enna parleranno dei molteplici aspetti della poetica di De Angelis, proprio a partire dai dialoghi sulla poesia raccolti in “La parola data” e facendo riferimento all’intera opera del poeta di recente pubblicata nella monumentale edizione della collana mondadoriana “Lo specchio”. Nino De Vita, il poeta di Cutusiu, racconterà in chiave biografica e critica la sua frequentazione artistica con Milo De Angelis. Ci saranno anche gli interventi di due italianiste cinesi, Yang Lin della Nankai University di Tianjin, che proprio da pochi mesi ha intrapreso un progetto di traduzione delle poesie di De Angelis, e Chen Ying dell’Università SISU di Chongqing, traduttrice di scrittori italiani quali Umberto Eco, Elena Ferrante, Tiziano Scarpa. Nel corso del dibattito, l’attesissimo intervento di Milo De Angelis. L’incontro sarà coordinato da Vincenzo Pinello, docente della Scuola ItaStra, che a partire dai testi di De Angelis, insieme ai suoi studenti cinesi di lingua italiana, ha realizzato un progetto didattico approdato ad un’intervista al poeta, inserita nel libro “La parola data”. Le letture di Aurora Falcone e degli studenti dell’Università SISU di Chongqing in residenza di studio Palermo puntelleranno gli interventi dei convegnisti. Il pomeriggio sarà concluso dalla proiezione del docufilm di Viviana Nicodemo “Sulla punta di una matita. Conversazioni con Milo De Angelis” introdotto da Eleonora Lombardo.

Milo De Angelis, l’intera sua opera poetica è pubblicata nella classica collana “Lo Specchio” di Mondadori. Le sue raccolte di poesia: Somiglianze (Guanda 1976), Millimetri (Einaudi 1983), Terra del viso (Mondadori 1985), Distante un padre (Mondadori 1989), Biografia sommaria (Mondadori 1999), Tema dell'addio (Mondadori 2005), Quell'andarsene nel buio dei cortili (Mondadori 2010), Incontri e agguati (Mondadori 2015). Ha pubblicato il racconto lungo La corsa dei mantelli (Guanda 1979 e poi Marcos y Marcos 2011) e un volume di saggi (Poesia e destino, Cappelli, 1982). Nel 2008 è uscito Colloqui sulla poesia e nel 2017 La parola data, dove appaiono le sue principali interviste. Nel 2008 viene pubblicato un volume che raccoglie la sua opera in versi (Poesie, Oscar Mondadori). Ha fondato la rivista letteraria “Niebo” (1977-1980). Ha tradotto dal francese e dalle lingue classiche.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Salvo Sottile presenta "Notte fonda", l'ultimo libro del giornalista a Sanlorenzo Mercato

    • 22 luglio 2019
    • Sanlorenzo Mercato
  • Mozart era un massone, la lectio magistralis tra musica e parole allo Spasimo

    • 24 luglio 2019
    • Spasimo

I più visti

  • Leonardo da Vinci a Palermo: macchine, disegni e anatomia in mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 13 aprile al 29 settembre 2019
    • Palazzo Bonocore
  • Francobolli, autoritratti e art couture: a Palazzo Zingone una mostra su Frida Kahlo

    • dal 7 giugno al 29 settembre 2019
    • Palazzo Zingone Trabia
  • Dal festival di Sanremo a Palermo in concerto, le voci de Il Volo al Teatro di Verdura

    • 21 luglio 2019
    • Teatro di Verdura
  • Palermo a luci rosse: eros, vizi, peccati e case chiuse in un tour per la città

    • 21 luglio 2019
    • Piazza San Domenico
Torna su
PalermoToday è in caricamento