Dalla crescita dei buchi neri all'origine del sistema solare, Favata a piazzetta Bagnasco

La formazione della galassia, la crescita dei buchi neri, l’origine del sistema solare. Sono tanti i misteri che l’uomo cerca di svelare dalla notte dei tempi. Interrogativi a cui i nostri scienziati lavorano instancabilmente per capire un mondo sconosciuto e infinito, dalle dimensioni non chiaramente identificabili. 

Per saperne di più, alle 11.30 di domenica 10 novembre, in piazzetta Bagnasco, ci sarà il palermitano Fabio Favata, capo dell’Ufficio Strategia, Pianificazione e Coordinamento dell’ESA, Direttorato di Scienza, dell’Agenzia Spaziale Europea. Con lui e grazie a lui l’atmosfera si accenderà, al pari dei motori che danno la forza alle navicelle di andare alla scoperta dei pianeti del nostro sistema solare.

Un evento già atteso da molti, promosso nell’ambito del percorso culturale che ha Cappadonia Gelati come sponsor. A interagire con Favata ci sarà Donato Didonna, presidente dell’associazione “Piazzetta Bagnasco”, pronto a porgli e sollecitare tutte quelle domande che vorremmo ma non abbiamo mai avuto il coraggio di fare a interlocutori del suoi calibro. La partecipazione è, come sempre, libera.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Gli artigiani delle parole, al Circolo del Tennis la nuova edizione di "Racconti in circolo"

    • solo domani
    • Gratis
    • 8 luglio 2020
    • Circolo del Tennis Palermo
  • La storia del fascismo in un libro per bambini, incontro con l'autore a Piazzetta Bagnasco

    • Gratis
    • 10 luglio 2020
    • Piazzetta Bagnasco
  • Festino letterario, a Palazzo Cupane la presentazione del libro "Il frate e la rosa"

    • solo domani
    • Gratis
    • 8 luglio 2020
    • Palazzo Cupane

I più visti

  • Come mangiavano le monache in convento, la cena con le ricette di Santa Caterina

    • 10 luglio 2020
    • Monastero Santa Caterina D'Alessandria
  • L'arte che riparte dopo il lockdown, al Loggiato San Bartolomeo la mostra di Julien Friedler

    • dal 7 giugno al 7 luglio 2020
    • Loggiato San Bartolomeo
  • "Isola... mare è cultura", a Isola delle Femmine la mostra di Filippo Lo Iacono

    • Gratis
    • dal 4 al 19 luglio 2020
    • Baglio e piazzetta Pittsburg
  • Il Teatro Biondo va all'Orto Botanico: "Aulularia", la fabula della pentola d’oro in scena all'aperto

    • dal 7 al 12 luglio 2020
    • Orto Botanico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento