"Archivia, donne in relazione": l'incontro alla biblioteca comunale di Casa Professa

Venerdì 18 maggio alle ore 17, presso la Biblioteca comunale di Piazza Casa Professa, avrà luogo un incontro dal titolo "Archivia - donne in relazione" presenta Maria Emma Alaimo.

Parteciperanno tra gli altri all’evento - inserito nel programma della “Settimana delle Culture” e proposto dall’associazione culturale “Archivia - donne in relazione” - l’Assessore alla Cultura Andrea Cusumano e la Direttrice della Biblioteca Comunale di Palermo Eliana Calandra. L’intitolazione della Sala lettura della Biblioteca comunale di Palermo a Maria Emma Alaimo, che ne fu Direttrice dal 1938 al 1970 e la presentazione di un suo ritratto, realizzato dall’allievo dell’Accademia delle Belle Arti di Palermo Alfonso Rizzo, saranno i momenti salienti dell’evento.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dipendenze patologiche, un convegno di studi multidisciplinare a Palermo

    • Gratis
    • 30 novembre 2019
    • Associazione Quarto Tempo
  • "Libriamoci", al Cervello un sorriso per i piccoli pazienti con letture e musica

    • Gratis
    • dal 12 al 14 novembre 2019
    • Ospedale Cervello
  • Sei personaggi di Pirandello rivive al Biondo, sul palco "Sei" con Scimone e Sframeli

    • da domani
    • dal 15 al 24 novembre 2019
    • Teatro Biondo

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento