Street food, show di cucina e talk con esperti: il Gluten Free Festival a Sanlorenzo Mercato

Dopo gli oltre 14mila visitatori delle passate edizioni, torna il Palermo Gluten Free Fest, il food festival alla portata di tutti, in particolare le persone celiache: in programma a Sanlorenzo Mercato a Palermo (via San Lorenzo, 288) tre giorni dedicati alle specialità più ghiotte della cucina nostrana, rigorosamente in versione gluten free, per un intero weekend senza glutine ma con tanto gusto. 

Ad accompagnare l’offerta gastronomica, un ricco programma di attività legate alla celiachia e alle patologie affini: lezioni di cucina, talk show, laboratori per bambini e iniziative rivolte agli appassionati di cucina. L’evento è realizzato in collaborazione con AIC Sicilia - Associazione Italiana Celiachia, e conta sul supporto della Farmacia Ponte Oreto e di Celiachia Point che offriranno test della celiachia con esperti, degustazioni gratuite e consulti con nutrizionisti. 

Per tre giornate, venerdì 11 ottobre dalle 19 alle 24, sabato 12 e domenica 13 ottobre, dalle 11 alle 24, il giardino di Sanlorenzo Mercato si trasformerà in un vero e proprio tempio del gluten free. Quattro postazioni esterne ad hoc, totalmente sanificate e lontane da fonti di contaminazione, proporranno un’offerta gastronomica interamente senza glutine, spaziando dalla Friggitoria alla Pescheria, passando per la porchetta e gli hot dog siciliani della Carnezzeria, fino all’Ortofrutta, bottega interamente gluten free del Mercato come sempre (anche prima e dopo l’evento), che per l’occasione presenterà oltre 40 pietanze vegetariane e vegane senza glutine, ma anche specialità dolci e cannoli freschi. Tra i protagonisti del festival, i piatti più rappresentativi dell’universo gastronomico siciliano: le specialità tipiche dello street food palermitano, dal panino con la milza, alle patate fritte, al panino con le panelle e le crocchè; e ancora la frittura di pesce, il polpo e patate e il fish&chips con il merluzzo panato e le patate artigianali. Tutto il pane senza glutine e senza lattosio sarà fornito da Le farine dei nostri sacchi e No Gluten Bakery, partner tecnici della manifestazione.

Tra un boccone e l’altro, con le degustazioni gratuite offerte da Shaer, si darà spazio anche all’approfondimento e all’informazione attorno allo stile di vita gluten free: ci si potrà mettere alla prova con i workshop di cucina, assistere al convegno medico-scientifico con la dottoressa Annalisa Cutrona di AIC Sicilia e altri ospiti tra esperti, medici e produttori, partecipare a laboratori creativi, sottoporsi ai test gratuiti per le intolleranze a cura di Farmacia Ponte Oreto, partecipare a degustazioni gratuite di specialità senza glutine nel corner “Celiachia Point”, scattarsi foto originali con il photo booth tematico creato ad hoc per l’occasione, ma anche assistere a concerti e presentazioni di libri.

Ospite d’eccezione del talk di AIC Sicilia, con le Serio Sisters, sabato sera, sarà l’attrice ed ex conduttrice Radio Rai Sarah Maestri (resa celebre dai due film del ciclo “Notte prima degli esami” di Fausto Brizzi) che racconterà come la celiachia le abbia cambiato la vita. Gli appassionati di cucina potranno cimentarsi nella preparazione della rosticceria siciliana (sabato alle 16.30) e della pizza napoletana (domenica alle 16.30) con i laboratori gratuiti di cucina delle foodblogger Rosa Maria Zito de “La cucina di bimba Pimba” e Sonia La Rosa de “La Cassata Celiaca”, in arte “Le sgranate”. 

Durante il weekend in programma anche feste e laboratori gratuiti per bambini a cura di Cartoonia come il Gluten Free Party (sabato alle 16) per giocare e apprendere insieme come distinguere e gustare i prodotti senza glutine e il laboratorio di cucina per bambini (domenica alle 11), con giochi a tema e merende gluten free. Spazio anche alle creazioni dolciarie d’autore con il maestro gelatiere Peppe Cuti e alle iniziative associative con il gruppo giovani di AIC. 

La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine che colpisce circa l’1% della popolazione mondiale. Ogni anno in Sicilia le diagnosi aumentano di quasi il 10%. “Nella nostra regione - dice Paolo Baronello, presidente di Aic Sicilia - i celiaci conclamati sono più di 15.000, ma tante, troppe, sono ancora le diagnosi che mancano all’appello e dunque le persone che non sanno di essere celiache. Numeri drammaticamente sorprendenti che portano l’Associazione Italiana Celiachia a dispiegare sul campo i propri volontari per lavorare ogni giorno in favore dei celiaci di ogni regione d’Italia.  Per noi, in Sicilia, partecipare ad eventi come il ‘Gluten Free Fest’ di Palermo rappresenta un’opportunità di lavoro preziosa in un contesto generale in cui buon nome di AIC Sicilia è rispettato e valorizzato e per questo ringraziamo gli organizzatori. Questo ci consentirà di veicolare al meglio i nostri messaggi, fare informazione, ribadire il ruolo dell’Associazione come unico punto di riferimento per il ‘mondo celiaco’, nonché unico mediatore fra i celiaci e le istituzioni competenti al fine di salvaguardare i loro diritti”.

La Farmacia Ponte Oreto Dr. Muratore, da una famiglia di farmacisti da generazioni, ha una lunga tradizione di professionalità ed attenzione all’utente.  Aperta sempre, 7 giorni su 7, compreso notti, domeniche e festivi. Particolarmente specializzata in preparazioni farmaceutiche galeniche e magistrali, omeopatia, fitoterapia, ossigenoterapia.

Celiachia Point rappresenta un punto di riferimento del senza glutine e di tutte le esigenze alimentari legate ad esigenze alimentari specifiche. I punti vendita di Palermo e di Bagheria, trattano alimenti per celiachia, insufficienza renale e intolleranze varie, osservando sempre la massima attenzione per la clientela.

Le Farine dei Nostri Sacchi è stata costituita nel 2008 è certificata ISO9001, IFS, BRC e BIO e si presenta sul mercato come la seconda azienda siciliana ad avere ottenuto le autorizzazioni dal Ministero della Salute per la produzione e vendita di miscele e prodotti senza glutine. Vanta una produzione di ben 18 mix diversi e 4 bio. La nuova linea   “natisani” abbraccia le caratteristiche di un prodotto con minor quantità di zuccheri e di grassi, maggior quantità di fibre e proteine vegetali e due tipi di frollini dichiarati functional food.

Il programma 

Venerdì 11 ottobre 

  • 19:00-24.00 apertura postazioni food, degustazioni e piatti tematici delle botteghe

Sabato 12 ottobre 

  • 11.00-15 e 19:00-24.00 apertura postazioni food, degustazioni e piatti tematici delle botteghe
  • 11:00 “Celiachia: Istruzioni per l’uso” a cura della Dietista Annalisa Cutrona
  • 16:00 Gluten Free Party a cura di Cartoonia - Festa per bambini con giochi a tema e merenda senza glutine (max 20 partecipanti)
  • 16.30-18.30 Test celiachia e consulti con il nutrizionista, a cura di Farmacia Ponte Oreto
  • 16:30 Laboratorio di cucina a cura di “Le sgranate” (Rosa Maria Zito e Sonia La Rosa) - La rosticceria siciliana (max 20 partecipanti)
  • 18:00 1º raduno del Gruppo Giovani Celiaci Palermitani
  • 21:00 Intervista a cura delle Serio Sisters all’attrice Sarah Maestri: “come la Celiachia ha cambiato la mia vita”

Domenica 13 ottobre 

  • 10.30-12.30 Test celiachia e consulti con il nutrizionista, a cura di Farmacia Ponte Oreto
  • 11.00-15 e 19:00-24.00 apertura postazioni food, degustazioni e piatti tematici delle botteghe
  • 11:00 Pasticciando senza glutine - Laboratorio di Cucina per bambini a cura di Cartoonia Cookie (max 20 partecipanti)
  • 11:30 “Bambini e Celiachia” a cura della Dott.ssa Cavataio
  • 16:30 Laboratorio di cucina a cura di “Le sgranate” (Rosa Maria Zito e Sonia La Rosa) - La pizza napoletana (max 20 partecipanti)
  • 18:00 Showcooking e degustazione a cura del Maestro Gelataio Peppe Cuti

Tutti gli eventi sono gratuiti. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Palermo a luci rosse: una passeggiata nel segno di eros, vizi, peccati e case chiuse

    • solo oggi
    • 18 ottobre 2019
    • Piazza San Domenico
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • Birra&Griglia Fest, a Villa Filippina va in scena l'Oktoberfest palermitano

    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Villa Filippina
  • Medioevo e Barocco a lume di candela, passeggiata e degustazioni tra le vie di Caccamo

    • dal 19 agosto al 27 ottobre 2019
    • Per luogo d'incontro chiamare i numeri nell'articolo
Torna su
PalermoToday è in caricamento