Giornate di Primavera: il Fai apre le porte di antichi palazzi, chiese e dimore storiche

Educare alla conoscenza: istituti, ordini religiosi e dimore storiche. E’ questo il filo conduttore scelto dalla Delegazione Fai di Palermo per le Giornate di Primavera in programma sabato 23 e domenica 24 marzo. Novità di quest’anno il progetto Fai Ponte tra culture. Giunta ormai alla 27ª edizione, la manifestazione è la più grande festa di piazza dedicata ai beni culturali italiani. Sabato 23 e domenica 24 marzo i volontari della Delegazione Fai I Palermo e del Gruppo Fai Giovani, insieme agli Apprendisti Ciceroni, accompagneranno cittadini e turisti attraverso dieci siti, luoghi spesso inaccessibili ed eccezionalmente visitabili. In provincia aperture a Bagheria, Caccamo, Carini, Castelbuono, Corleone e Isnello a cura dei Gruppi Fai. In questo week-end sarà possibile sostenere la Fondazione con un contributo facoltativo o con l’iscrizione.

I luoghi aperti a Palermo

La Cripta, il Coro e la Basilica di San Francesco D'Assisi

  • Piazza San Francesco d'Assisi
  • Sabato: 10 - 18
  • Visite (anche in lingua inglese) a cura degli Apprendisti Ciceroni dell’Istituto Magistrale “Camillo Finocchiaro Aprile” di Palermo.

Piazza Sett'Angeli

  • Sabato e domenica: 10:30 / 16:00
  • Visite guidate dai volontari FAI Ponte tra culture.

Oratorio Dell'Immacolatella

  • Via Immacolatella, 1
  • Sabato: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Domenica: 13:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Visite (anche in lingua inglese) a cura degli Apprendisti Ciceroni ICS "Sferracavallo Onorato".

Fondo Librario Antico della Compagnia di Gesù

  • Via Piersanti Mattarella, 38 – 42
  • Sabato e domenica: 10:00 – 18:00 (ultimo ingresso 17:30).
  • Visite (anche in lingua inglese) a cura degli Apprendisti Ciceroni "Istituto Gonzaga” di Palermo.

Rifugio Antiaereo degli Studenti del Liceo Vittorio Emanuele

  • Corso Vittorio Emanuele (presso Biblioteca centrale della Regione Siciliana)
  • Sabato: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Domenica: 13:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Visitabile solo in caso di condizioni di meteo favorevoli.
  • Verificare orari di apertura/informazioni sul sito www.giornatefai.it.
  • Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni del Liceo Classico "Vittorio Emanuele II" di Palermo.

Evento collaterale presso la Biblioteca Regionale: sabato 23 ore 17:00 inaugurazione della mostra “La città ferita” le ville Liberty e il “Sacco di Palermo”. La mostra propone un viaggio immaginario tra le ville Liberty nell’asse viario Notarbartolo – Libertà che durante il “Sacco di Palermo” furono demolite cambiando radicalmente il volto della nostra città.

Palazzo Alliata dei Principi di Villafranca

  • Piazza Bologni 20
  • Domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Visite (anche in lingua inglese) a cura degli Apprendisti Ciceroni ICS "Biagio Siciliano" di Capaci.

Liceo Classico Vittorio Emanuele II

  • Sede centrale via Simone Bologna 11 (succursale via del Giusino)
  • Sabato e domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni del Liceo Classico "Vittorio Emanuele II" di Palermo.

Palazzo Drago Airoldi di Santa Colomba (riservato iscritti FAI)

  • Via Vittorio Emanuele 382
  • Ingresso esclusivo per gli Iscritti FAI. Possibilità di iscriversi al FAI in loco.
  • Domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Visite a cura dell’Educandato Statale Maria Adelaide di Palermo.

Chiesa del Collegio del Giusino

  • Via Collegio del Giusino
  • Sabato: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Visite (anche in lingua inglese e francese) a cura degli Apprendisti Ciceroni ICS "Perez-Madre Teresa di Calcutta" di Palermo.

Complesso di Casa Professa

  • Piazza Casa Professa 21
  • Sabato: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Domenica: 13,30 alle 18,00 (ultimo ingresso 17:30)
  • Visite (anche in lingua inglese) a cura degli Apprendisti Ciceroni dell’Istituto "Gonzaga" di Palermo.

Un treno storico per la Valle dei Templi di Agrigento 

Domenica 24 marzo l’ottocentesco impianto ferroviario torna a vivere come capolinea di una linea turistica, la “Ferrovia dei Templi”: visite guidate a bordo dei carrelli a motore e a pedale, mostre di cultura, storia e artigianato, aree street food. Itinerario del treno storico: partenza da Palermo Centrale alle ore 8 e arrivo a Porto Empedocle Centrale alle ore 11.34, ritorno da Porto Empedocle Centrale alle ore 18 e arrivo a Palermo Centrale ore 21 (Adulto 20€ - Ragazzo 10€). Oltre al treno storico da Palermo, sarà possibile viaggiare tra la stazione di Porto Empedocle Centrale e la Valle dei Templi con prenotazione scrivendo al prenotazioni@fondazionefs.it. Sito restaurato e riqualificato grazie a fondi europei - Fondo europeo di sviluppo regionale. 

Per l’elenco completo delle aperture consultare il sito www.giornatefai.it o telefonare al numero 02/467615399. Invitiamo tutti a diffondere in rete la notizia di questo evento utilizzando l’hashtag #giornatefai. Prima di recarsi a visitare i luoghi è opportuno verificare sul sito web eventuali modifiche di orari di apertura, variazioni di programma in caso di condizioni meteo avverse o imprevisti e la possibile chiusura anticipata delle code a causa della grande affluenza di pubblico.

La Delegazione FAI Palermo ringrazia Provincia, Comune, Soprintendenze, Università, Enti Religiosi, le Istituzioni Pubbliche e Private, i privati cittadini e tutte le aziende che hanno voluto appoggiare la Fondazione, oltre ai volontari FAI, molti dei quali sono i mediatori artistico culturali di FAI ponte tra culture, e i volontari della Protezione Civile che con il loro lavoro capillare e la loro collaborazione rendono possibile l’evento. Ad affiancarli, nell’accogliere e guidare i visitatori, ci saranno gli Apprendisti Ciceroni, studenti della scuola di ogni ordine e grado che hanno scelto con i loro docenti di partecipare nell’anno scolastico a un progetto formativo di cittadinanza attiva, un’iniziativa lanciata dal FAI nel 1996, che coinvolge ogni anno studenti felici di poter vivere e raccontare da protagonisti, anche solo per un giorno, le meraviglie del loro territorio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Incrementate le visite notturne.

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Una milonga sul mare, la spiaggia di Mondello si trasforma in un palco per tangheri

    • solo oggi
    • Gratis
    • 16 giugno 2019
    • Spiaggia antico stabilimento balneare di Mondello (ex Charleston)
  • Musica, cibo e processioni: ecco la 25esima edizione dell'infiorata di Marineo

    • Gratis
    • dal 16 al 23 giugno 2019
    • Comune di Marineo
  • Mondello Mudd Festival, simposi e performance per raccontare la borgata marinara

    • Gratis
    • dal 9 al 16 giugno 2019
    • Mondello

I più visti

  • Leonardo da Vinci a Palermo: macchine, disegni e anatomia in mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 13 aprile al 29 settembre 2019
    • Palazzo Bonocore
  • Palermo Capitale del Regno, al Salinas una mostra sui Borbone tra Palermo, Napoli e Pompei

    • dal 2 dicembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Museo Salinas
  • Francobolli, autoritratti e art couture: a Palazzo Zingone una mostra su Frida Kahlo

    • dal 7 giugno al 29 settembre 2019
    • Palazzo Zingone Trabia
  • Radio Italia fa il bis: a Palermo anche Mika, Mahmood, Thegiornalisti e tanti altri

    • Gratis
    • 29 giugno 2019
    • Foro Italico
Torna su
PalermoToday è in caricamento