Fiera missionaria “Madonna della Strada” all’Istituto Gonzaga

Lavori di artigianato e caccia al tesoro, lotteria a premi, giochi campestri, gastronomia tipica e tanto divertimento, con l’unico scopo di aprirsi alla città e sostenere il futuro dei giovani e della loro educazione, anche in situazioni di difficoltà. L’Istituto Gonzaga-ISP invita ragazzi e famiglie alla Fiera missionaria “Madonna della Strada”, che si terrà domani 25 maggio, dalle 9,30 alle 15,30 nella sede dell’istituto in via Piersanti Mattarella 38/42.

I fondi raccolti saranno destinati alle missioni della Lega Missionaria Studenti in Kenya, Perù, Romania, a una borsa di studio “I miei sogni e desideri di ragazzo” e alle opere educative del Centro Astalli di Palermo. Tra i viali del Gonzaga tantissimi stand di oggetti artigianali e prodotti gastronomici, musica, sport, giochi, laboratori per bambini e ragazzi. Alle 14 estrazione dei premi della lotteria di beneficenza dedicata alla Madonna della Strada. Tanti i premi in palio: una bicicletta pieghevole, accessori d’abbigliamento, iscrizioni a corsi sportivi, buoni per ristoranti. I biglietti potranno essere acquistati domani mattina.

Fiera Missionaria-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Palermo on Ice, Natale al Giardino Inglese: torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Giardino Inglese
  • Arriva a Palermo "M Orfei": il circo con i trapezisti da record Flying Martini, Transformers e King Kong

    • dal 21 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Piazzale Giotto
  • Circo acquatico, gli animali del mare in un grande show acrobatico al Conca d'Oro

    • dal 6 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Conca d'Oro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento