Santa Rosalia in un contro festino, babbaluci e anguria ghiacciata a Sanlorenzo Mercato

Il 14 luglio il Mercato celebra l’incontro tra Santa Rosalia e San Lorenzo con un “contro-festino” sui generis, al riparo dal caos del centro città chiuso al traffico. 

In programma a partire dalle 21.30 "Risate e babbaluci", lo spettacolo comico con Ernesto Maria Ponte, Maurizio Bologna, Clelia Cucco e Toni Greco alla chitarra, per uno show che celebra la Santuzza tra canto, musica, teatro e...babbaluci. Un viaggio nel cuore popolare dell’Isola, ma anche una riflessione comica sulle abitudini dei palermitani durante il festino e, più in generale, sul loro rapporto con la santa patrona della città. Un racconto in musica che trae spunto dalla tradizione, con i cunti devozionali che attingono a piene mani ai cantastorie orbi di Palermo, per arrivare fino ai giorni nostri, con aneddoti, sketch e battute, per uno spettacolo inedito tra parole, note e risate. 

Per completare le celebrazioni del Festino, il 14 luglio per l’intera giornata i banchi del Mercato saranno colmi dei prodotti che più rappresentano la tradizione gastronomica della festa della Santuzza da sempre: babbaluci, anguria, “scaccio”, “pollanche”, saranno i veri protagonisti della giornata con prezzi speciali apposta per l’occasione. In particolare, si potrà scegliere tra la ciotola "Babbalucedda" (€ 5), il coppo Babbalucedda (€ 2,50), la pannocchia lessa (€ 1,50) e la classica fetta di anguria (€ 2,50). 

Dal 1624 il Festino di Santa Rosalia è un appuntamento fisso per i palermitani: la festa patronale della città cade il 15 luglio, ma inizia ben due giorni prima. L'apice della manifestazione è la processione della notte del 14 luglio, con l'uscita del carro trainato da buoi o altri animali (nel Seicento addirittura erano elefanti) che portano in trionfo la statua della Santa ed i suoi resti lungo lo storico percorso che va dalla Cattedrale di Palermo al Foro Italico percorrendo Corso Vittorio Emanuele. 

Centinaia di migliaia sono i partecipanti al corteo che vede in testo l’arcivescovo e il sindaco di Palermo. Ogni anno viene proposto un nuovo tema alla processione che prevede anche manifestazioni e spettacoli allegorici all'aperto che si svolgono tutt'intorno il carro: uno spettacolo in cui trasuda tutto il folklore e la cultura palermitana.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Iginio Massari all'opera con la pasticceria siciliana, a Mondello anche Santi Palazzolo

    • 23 settembre 2019
    • Alle Terrazze di Mondello
  • Musica e showcooking, alla Rinascente un aperitivo con Alessandro Borghese

    • 1 ottobre 2019
    • Obicà, terrazze de La Rinascente

I più visti

  • Francobolli, autoritratti e art couture: a Palazzo Zingone una mostra su Frida Kahlo

    • dal 7 giugno al 29 settembre 2019
    • Palazzo Zingone Trabia
  • Leonardo da Vinci a Palermo: macchine, disegni e anatomia in mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 13 aprile al 29 settembre 2019
    • Palazzo Bonocore
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • Musicali, sport e religione: a Belmonte Mezzagno ecco la "Festa del Crocifisso"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 15 settembre 2019
    • Comune di Belmonte Mezzagno
Torna su
PalermoToday è in caricamento