"Scelta impossibile", ecco il brano di fine estate del palermitano Fabio Guglielmino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un brano di fine estate, che porta con sé atmosfere mediterranee e l'aria delle prime piogge di settembre: è "Scelta impossibile" (CLICCA QUI), nuovo brano del cantante palermitano Fabio Guglielmino. Un pezzo pop leggero, orecchiabile e da cantare. Grazie alla collaborazione con il percussionista Nicola Pollina e il chitarrista Sergio Caravello, l'artista ha inciso questa canzone ricercando le influenze tipiche della world music, per meglio esprimere con il linguaggio universale della musica il momento della scelta di impegnarsi seriamente in una relazione.

Un po' come trovarsi a riflettere sul da farsi dentro una casa vuota, con le proprie scelte davanti agli occhi. La produzione del brano è stata curata interamente da Marco Guglielmino. Il cantante, tra i suoi impegni in Germania, che lo hanno visto presente anche in una manifestazione istituzionale presso l'Università di Amburgo in favore dei Rifugiati, ha rilasciato ad agosto la versione demo del brano "Sankt Pauli d'Estate", nel quale racconta le impressioni di un estate al nord, in quello che è il quartiere per eccellenza della movida Amburghese.

Il brano fa parte di una serie di lavori – quasi un diario di viaggio - che vedranno la luce nel suo prossimo album. Sono tanti gli eventi che lo porteranno in giro per la Germania, da Amburgo a Dusseldorf, supportato da una squadra di musicisti tedeschi: Jens Fender al basso, Tom West alla batteria e Xandi Trouserhill alle chitarre. Tra le tappe l'8 settembre al Klub-K Hamburg, il 16 a Kiel, il 29 a Brückenstern Hamburg. Poi sarà la volta degli appuntamenti del 3 ottobre a Neuenhoven e del 4 a Grevenbroich.

Torna su
PalermoToday è in caricamento