Estate mediterranea, la mostra di Francesco Anastasi alla libreria Macaione

Giovedì 23 Giugno alle ore 18:00, a Spazio Cultura Libreria Macaione, Via Marchese di Villabianca, 102, si terrà l'inaugurazione della mostra pittorica “Estate Mediterranea” del maestro Francesco Anastasi.

La mostra propone, attraverso le opere pittoriche esposte, una riflessione ed un approfondimento sul tema dei migranti visto dagli occhi dell’artista e riportato su tela con sorprendente sensibilità. Ogni opera è un’esplosione di colori che attrae lo spettatore e lo spinge ad interrogarsi su questa tematica tanto complessa quanto urgente da risolvere. I dipinti sono quasi degli ossimori pittorici che accompagnano lo spettatore in un’esperienza in cui si mischiano l’amaro della tematica trattata e la gioia dei colori che compongono le tele.

Saranno presenti all’evento il Console Generale della Tunisia a Palermo Farhat Ben Souissi, il consigliere del comune di Palermo Francesco Bertolino ed il direttore Mondadori store di Palermo Stefano Malgrati. L’incontro moderato da Nicola Macaione prevede un dialogo tra il maestro Francesco Anastasi ed il pubblico che potrà porre domande e curiosità allo stesso artista, traendo spunto dai dipinti e discutendo sull’emergenza sociale dei migranti.

Francesco Anastasi nasce a Palermo, il 27 luglio 1954 dove attualmente vive ed opera. Frequenta l’istituto d’arte e si specializza in arte pittorica. Artista poliedrico, ha al suo attivo sessanta mostre personali. Oggi è considerato uno dei più rinomati artisti contemporanei. I suoi dipinti sono realizzati con tecnica acrilica e i suoi quadri si ispirano a temi sociali di grande attualità. Nel 2010 partecipa al Concorso Biennale di pittura di Osio e il suo dipinto Isola delle Femmine riscuote grande successo, l’interesse della critica e l’ammirazione del pubblico. La sua opera Passato, presente e futuro delle dimensioni di 2×2 metri, è stata donata dallo stesso artista al reparto oncologico dell’ospedale Civico ed è visibile nella sala d’ingresso dell’Hospice. Una delle sue opere, realizzata su mandato del console tunisino in occasione del sessantesimo anniversario della liberazione della Tunisia è attualmente esposta presso il consolato tunisino. Un’ altra opera, voluta dal sindaco Francesco Morato, è attualmente esposta nei locali del municipio di Castonovo di Sicilia;

Nel 2015 il maestro ha tenuto una personale alla Mondadori di Palermo e, la direzione, ha deciso di ospitare permanentemente al Museo nazionale di Milano a Segrate – un quadro dal titolo “Senza titolo”. L’opera “La Vucciria di Anastasi Francesco” racconto pittorico di 30 mq tra ieri, oggi e domani, realizzata con colori acrilici su unica tela, sarà presto presentata alla città di Palermo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Isola... mare è cultura", a Isola delle Femmine la mostra di Filippo Lo Iacono

    • Gratis
    • dal 4 al 19 luglio 2020
    • Baglio e piazzetta Pittsburg
  • Da Carola Rackete a Jovanotti: nasce #Fake, l'esposizione in via Maqueda

    • Gratis
    • dal 1 al 20 luglio 2020
    • Ares
  • "Astratto concreto", la mostra personale di Vincenzo Ferlita alla Rizzuto Gallery

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 4 settembre 2020
    • Rizzuto Gallery

I più visti

  • Messe, concerti e la benedizione papale: il programma religioso del Festino

    • Gratis
    • dal 11 al 15 luglio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Al Cre.Zi.Plus c'è "Camera oscura": quando la fotografia diventa uno spettacolo

    • 15 luglio 2020
    • Cre.Zi.Plus
  • Passeggiata tra i luoghi strani, insoliti e curiosi di Palermo

    • 16 luglio 2020
    • Teatro Massimo
  • "Isola... mare è cultura", a Isola delle Femmine la mostra di Filippo Lo Iacono

    • Gratis
    • dal 4 al 19 luglio 2020
    • Baglio e piazzetta Pittsburg
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento