Caccamo, Medioevo e Barocco a lume di candela

La manifestazione è promossa da BCsicilia in collaborazione con il Comune e il patrocinio della Regione Siciliana. La prenotazione alla visita guidata è obbligatoria

Il castello di Caccamo

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà domenica 4 agosto 2019 l’iniziativa “Borgo chiaramontano di Caccamo: Medioevo e Barocco a lume di candela”. 

Prevista la visita culturale al Castello medievale e al settecentesco pavimento maiolicato di San Benedetto alla Badìa accompagnati da figuranti in costumi d'epoca. Segue un percorso nella zona medievale che comprende anche la visione dello scenario di piazza Duomo e la presentazione del borgo medievale - un tempo Urbs generosissima - sotto il profilo delle sue eccellenze per tradizioni, natura, folklore, attrazioni, artigianato, curiosità, leggende, sport e gastronomia.  

A conclusione della serata, visita facoltativa della Casa-museo della civiltà contadina e degustazione gratuita di prelibatezze di Sicilia: nutella di pistacchi, miele balsamico, creme di limoni o mandorle, confetture di fichidindia, o mandarini e bergamotto, o gelsi neri e miele di zagara o cotognata bio. La registrazione dei partecipanti (una sola persona per gruppo) inizierà dalle 18 in via Castello n.8 (dieci metri prima dell'ingresso al Castello). Prenotazione obbligaria al numero 339/3721811 o via email all'indirizzo caccamo@bcsicilia.it.

La manifestazione è promossa da BCsicilia, per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali, in collaborazione con il Comune di Caccamo e il patrocinio della Regione Siciliana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento