Teatro Biondo in streaming, su Youtube "La veglia" di Rosario Palazzolo con Filippo Luna

Un racconto distopico ma inquietantemente verosimile, nel quale Filippo Luna veste i panni di Carmela, una donna che non parla da ventuno anni, chiusa nella sua stanza, protetta da un’immaginazione che adesso non le basta più

Nuovi appuntamenti online, a partire da giovedì 21 maggio, per il progetto #BiondoStreaming del Teatro Biondo di Palermo. Giovedì 21, alle 20.00 su Facebook, saranno riproposte le tre puntate di Skypespeare, una rivisitazione ironica e dissacrante di alcuni testi shakespeariani, che gli allievi attori della Scuola del Biondo hanno adattato ai tempi del Coronavirus. La trasmissione sarà preceduta, alle 19.30, da un incontro con gli allievi. 

Venerdì 22, alle 20.00 in diretta su Facebook, l’autore e regista Rosario Palazzolo e l’attore Filippo Luna introdurranno lo streaming de La veglia, che avrà luogo subito dopo nel canale YouTube del Teatro Biondo. La veglia - prodotto dal Teatro Biondo due anni fa - è un racconto distopico ma inquietantemente verosimile, nel quale Filippo Luna veste i panni di Carmela, una donna che non parla da ventuno anni, chiusa nella sua stanza, protetta da un’immaginazione che adesso non le basta più. Incontrano Carmela proprio nel momento in cui decide di parlare, per raccontare la sua incredibile storia in un crudele show televisivo al termine del quale gli spettatori possono decidere il destino della donna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La veglia è uno spettacolo rabbioso, beffardo e struggente, nel quale l’ironia e la disperazione confluiscono in un inesorabile fallimento, quello di chi fantastica un impossibile buon senso. Come spiega Palazzolo: "è uno spettacolo sullo spettacolo dello spettacolo, quello mediatico, che ci ha resi tutti spettatori, persino di noi stessi". Le scene sono di Luca Mannino, i costumi di Daniela Cernigliaro, le luci di Alice Colla; Francesco Di Fiore è autore delle musiche e degli effetti sonori, mentre Gandolfo Schimmenti ha realizzato i video e le immagini di scena.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento