Esordio in musica per Salvo Piparo: l'attore canta “I muri di Palermo”

Le pareti dei vicoli della città diventano uno stadio per i bimbi, un luogo per nascondere un segreto, un ostacolo: un mezzo per narrare la Sicilia. Testo e musica del brano sono di Francesco Cusumano, che ha suonato interamente il brano e ne ha diretto il videoclip

Salvo Piparo e Francesco Cusumano

Salvo Piparo omaggia "I muri di Palermo" che raccontano storie di vita, paure, sogni, violenza e amore. L'attore palermitano esordisce nel mondo della musica cantando un testo scritto da Francesco Cusumano, che ha suonato interamente il brano e curato anche la regia del videoclip. Una canzone d'autore con un'interprete d'eccezione. Piparo canta con passione e col suo abituale pathos il brano che affianca storie personali alla storia di tutti i palermitani partendo dai muri dei vicoli della città, mostrati in uno struggente bianco e nero. 

I muri a volte sono uno stadio per i bimbi, conservano un segreto e a volte sono un ostacolo. Altre volte sono un foglio di carta per scrivere "Non ti lascerò mai". E per Piparo diventano un mezzo per narrare la Sicilia, cosa che l'attore e ricercatore attento delle tradizioni fa da anni utilizzando principalmente la tecnica del “cunto" e mettendo in scena spettacoli e rapfresentazioni. Il brano è stato mixato e masterizzato da Pietro Zarcone allo studio Labmusic. Il montaggio video è stato realizzato col supporto tecnico di Ciccio Marotta. La produzione è delle associazioni culturali Non Ho Sonno e Kleis. Francesco Cusumano, musicista e autore, collabora con Salvo Piparo da diversi anni, calcando con lui le scene in Sicilia e in Italia. Ha lavorato al fianco di musicisti e artisti di fama nazionale e ha scritto musiche per il teatro e canzoni per artisti quali Mauro Ermanno Giovanardi, Valeria Rossi, Musica Nuda, ottenendo riconoscimenti in prestigiosi premi nazionali. www.francescocusumano.it

Guarda il video di “I muri di Palermo” su YouTube 

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Estate uguale esodo al villino, ecco come i palermitani possono arredare la casa al mare

  • Gerani, i giardini palermitani ne sono pieni: come creare addobbi e segnaposto

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

  • La Casa di carta, mistero svelato: al Politeama spunta la scritta: "Palermo è dei nostri"

  • Beneficiari del reddito di cittadinanza scrivono al sindaco: "Vogliamo pulire lo Zen"

Torna su
PalermoToday è in caricamento