Cammini e ospitalità nella Palermo medievale

Percorso guidato con passaporto medioevale. Associazione Itinerari del Mediterraneo ITIMed, Cooperativa Terradamare e rete per la Francigena di Sicilia aderiscono alla sesta Giornata Nazionale dei Cammini Francigeni. Una passeggiata che percorrerà la chiesa di Santa Cristina la Vetere, il complesso monumentale di Santa Chiara e la Torre di San Nicolò. A Palermo domenica 4 Maggio 2014 dalle ore 15.30.

Contributo: € 8.00 a persona
Luogo di partenza: Palermo, Chiesa di Santa Cristina La Vetere (Vicolo dei Pellegrini)
Luogo di arrivo: Palermo, Torre di San Nicolò all'Albergheria (Via Nunzio Nasi, 18)
Orario di ritrovo/partenza: 15.30
Ora prevista di arrivo: 18.00

La Sicilia medievale fu particolarmente sensibile alla pratica del pellegrinaggio. Come nel settentrione d'Italia, anche in Sicilia la Via Francigena non è costituita da un unico percorso, ma da un fascio di strade che formavano un insieme di itineraria peregrinorum. Per comprendere il ruolo svolto da alcuni siti monumentali rispetto al pellegrinaggio e al pellegrino, occorre prima riflettere sul concetto di viaggio spirituale, inteso come percorso di scoperta di sé al pari dei viaggi ulissiani e danteschi, un percorso lento di scoperta sensoriale che lega luoghi dove le relazioni umane sono protagoniste.. Questo cammino svela realtà della città di Palermo in cui ogni singolo bene rappresenta il principio di ospitalità e di accoglienza alla base di tale scoperta.

Il percorso inizia dal tempio normanno di Santa Cristina La Vetere, costruita nel 1174, probabile edificio turriforme, vi si giunge dal vicolo dei Pellegrini. Successivamente si percorrerà parte di Corso Vittorio Emanuele, per conoscere l'ospedale di S. Giacomo, proprio a pochi passi da Porta Nuova. Il prospetto ci racconta la storia del quartiere di S. Giacomo. Sulla facciata, attribuita a Mariano Smiriglio, una simbolica composizione rinvia alla sua originale destinazione: la spada uncinata di S. Giacomo e la conchiglia a valva.

Per giungere alla successiva tappa passeremo da Palazzo Sclafani, l'Ospedale Grande di Palermo, con suggestivi richiami medievali sulla facciata, proscenio del nostro viaggio verso un nuovo concetto di ospitalità presente nel quartiere Albergheria. Proprio in questo quartiere, ricco di stratificazioni culturali, si trova il complesso monumentale di Santa Chiara, luogo che ancora oggi continua a scrivere la sua storia, grazie alla presenza dell'ordine salesiano di Don Bosco. La chiesa di Santa Chiara, ricca di tesori artistici, come le due tele del celebre pittore Borremans, permette di raccontare la vita di un territorio ricco di sfaccettature e bellezza. Infine, l'ultima tappa, a pochi passi dallo storico mercato di Ballarò porta alla Torre di San Nicolò alla quale il visitatore potrà osservare lo splendido panorama e la suggestiva prospettiva di una Palermo vista dall'alto.
I luoghi:

# Chiesa di S. Cristina La Vetere
(Vicolo dei Pellegrini)
# Chiesa di Santa Chiara
(Piazza Santa Chiara 10)
# Torre di S. Nicolò all'Albergheria
(Via Nunzio Nasi, 18)
...........................................

► Info e prenotazioni: www.terradamare.org/camminifrancigeni-6giornata
Tel. 320.7672134
(prenotazione e ticket da ritirare entro sabato mattina a Palazzo Asmundo, Via Pietro Novelli, 3)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Gli artigiani delle parole, al Circolo del Tennis la nuova edizione di "Racconti in circolo"

    • solo domani
    • Gratis
    • 8 luglio 2020
    • Circolo del Tennis Palermo
  • La storia del fascismo in un libro per bambini, incontro con l'autore a Piazzetta Bagnasco

    • Gratis
    • 10 luglio 2020
    • Piazzetta Bagnasco
  • Festino letterario, a Palazzo Cupane la presentazione del libro "Il frate e la rosa"

    • solo domani
    • Gratis
    • 8 luglio 2020
    • Palazzo Cupane

I più visti

  • Come mangiavano le monache in convento, la cena con le ricette di Santa Caterina

    • 10 luglio 2020
    • Monastero Santa Caterina D'Alessandria
  • L'arte che riparte dopo il lockdown, al Loggiato San Bartolomeo la mostra di Julien Friedler

    • dal 7 giugno al 7 luglio 2020
    • Loggiato San Bartolomeo
  • "Isola... mare è cultura", a Isola delle Femmine la mostra di Filippo Lo Iacono

    • Gratis
    • dal 4 al 19 luglio 2020
    • Baglio e piazzetta Pittsburg
  • Il Teatro Biondo va all'Orto Botanico: "Aulularia", la fabula della pentola d’oro in scena all'aperto

    • dal 7 al 12 luglio 2020
    • Orto Botanico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento