Palazzo Butera, i saloni del piano nobile restano aperti: collezione dei Valsecchi in mostra

Si potranno ammirare anche a luglio i dipinti di Annibale Carracci, di Edward Burne-Jones, di Sassoferrato, acquerelli di pittori-viaggiatori, mobili delle Grandi Esposizioni, porcellane Ginori del Settecento e vetri francesi del primo Novecento

Koloman Moser, Ritratto di donna. Palazzo Butera, collezione di Francesca e Massimo Valsecchi

Anche a luglio sarà possibile visitare i tre saloni del piano nobile di Palazzo Butera aperti per la prima volta al pubblico a fine giugno per tre giorni. All'interno è esposta la collezione di Francesca e Massimo Valsecchi, proprietari dello storico immobile. Dalle 18 alle 20, ogni martedì, mercoledì e giovedì del mese - acquistando un biglietto dal costo di 15 euro - si potranno vedere i dipinti di Annibale Carracci, di Edward Burne-Jones, di Sassoferrato, acquerelli di pittori-viaggiatori, mobili delle Grandi Esposizioni, porcellane Ginori del Settecento e vetri francesi di primo Novecento.

Nei saloni saranno presenti Florinda Albanese, Dario De Benedictis, Ferdinando Foresta, Maria Fernanda Ghersi, Claudio Gulli e Amalia Randazzo, che potranno fornire spiegazioni sulle opere esposte. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Era scomparso giovedì, 40enne ritrovato in centro: "Ha già abbracciato le sue bimbe"

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

Torna su
PalermoToday è in caricamento