Arriva la primavera, le giornate Fai e la festa all'Orto Botanico: gli eventi clou del weekend

Sabato e domenica è tempo di fare i turisti nella propria città conoscendo dieci luoghi inediti di Palermo. Una festa per l'arrivo della bella stagione anche a Villa Filippina, al Golden invece il concerto di Luca Carboni mentre a Sanlorenzo Mercato si celebrano pasta al forno e sfincia

Profumo di primavera nell'aria. Il solstizio della nuova stagione porta con sé tutti i buoni propositi di un weekend di scoperta e cultura. Sabato e domenica è tempo di fare i turisti nella propria città grazie alle Giornate Fai che aprono le porte di dieci luoghi inediti di Palermo. All'Orto Botanico invece si festeggia la giornata nazionale del profumo con un fitto programma di attività che coinvolge famiglie ma anche turisti. Anche a Villa Filippina è primavera con una festa che apre le porte al fitness, allo sport e ai bambini. Al Golden intanto il concerto di Luca Carboni che sbarca in città con Sputnik, la sua ultima fatica. Spazio anche alla danza, al cibo e al cinema. 

1. Giornate Fai di primavera. Educare alla conoscenza: istituti, ordini religiosi e dimore storiche. E’ questo il filo conduttore scelto dalla Delegazione Fai di Palermo per le Giornate di Primavera. 

2. Giornata nazionale del profumo all'Orto Botanico. Scoprire e riconoscere le piante che possono essere utilizzate nella produzione degli oli essenziali. In occasione della Giornata Nazionale del Profumo dal 21 al 24 marzo l'Orto Botanico dell'Università degli Studi di Palermo, in collaborazione con CoopCulture, promuove un programma di attività pensate per coinvolgere la città e i turisti, con un occhio di riguardo per le famiglie e per i più piccoli. 

3. Festa di primavera a Villa Filippina. Per l’occasione, il giardino della storica villa di Piazza San Francesco di Paola 18, verrà suddiviso in diverse aree, ognuna delle quali sarà dedicata ad una attività diversa: Area Fitness, Area Relax, Area Sport, Area Tatami e Area Bimbi. Presente anche un’Area Fiera con trenta postazioni con prodotti artigianali di alta qualità. 

4. Concerto di Luca Carboni al Teatro Golden. Sul palco lo accompagna la sua band con Antonello Giorgi alla batteria, Ignazio Orlando al basso, Mauro Patelli e Antonello D’Urso alle chitarre, Fulvio Ferrari Biguzzi alle tastiere. 

5. Spettacolo "Preljocaj-Kor’sia" al Teatro Massimo. La prima parte dello spettacolo sarà dedicata ad una coreografia ormai classica di Angelin Preljocaj, Annonciation. Creata nel 1995 su musiche di Vivaldi e di Stéphane Roy, Annonciation racconta, attraverso il confronto tra le due interpreti, la vicenda dell’annunciazione e del confronto tra l’angelo Gabriele e la vergine Maria. 

6. Tour a Palazzo Conte Federico. Durante le visite serali, a cura di Conte Alessandro Federico e dalla sua famiglia, che tutt’oggi abitano nel palazzo, si potranno ammirare anche: i numerosi saloni ancora arredati con mobili e quadri dell’epoca, i soffitti lignei del XV secolo, gli affreschi settecenteschi di Vito D’Anna e Gaspare Serenario, le porte dorate in oro zecchino e le varie collezioni di armi e ceramiche antiche. 

7. Festa della pasta al forno e della sfincia a Sanlorenzo Mercato. Si festeggia l’arrivo della primavera con la prima scampagnata in città da vivere tutto all’aperto, nel verde delle piante aromatiche, tra i giochi dei bimbi. Protagonista la pasta al forno e la regina della Sagra della sfincia di Bagheria, svoltasi proprio qualche giorno fa con migliaia di persone nel grande centro alle porte di Palermo. 

8. Concerto di Riccardo Sinigallia allo Spazio Franco. Un’occasione per ripercorrere dal vivo i successi più amati dell’artista - brani indimenticabili come “Amici nel tempo”, “Se potessi incontrarti ancora”, “La descrizione di un attimo” - e presentare le canzoni di “Ciao Cuore”, l’album pubblicato a settembre e appena eletto miglior disco del 2018. 

9. Spettacolo "Slava's Snowshow" al Teatro Biondo. Ispirandosi alla raffinata filosofia della pantomima di Marcel Marceau e all’umana e comica amarezza dei grandi film di Charlie Chaplin, Slava ha creato il suo personale clown, meditabondo, gentile e poetico. Slava's Snowshow è uno spettacolo emozionante, poetico, coinvolgente, che riesce a incantare gli spettatori di qualsiasi età. 

10. La città del diario al Centro Sperimentale di Cinematografia. L’archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano raccoglie scritti di gente comune in cui si riflette, in varie forme, la vita di tutti e la storia d’Italia; sono diari, epistolari, memorie autobiografiche, testi inediti che partecipano annualmente alla selezione del premio ispirato al fondatore Saverio Tutino.

11. Sit-in del Centro Amazzone. In piazza, al Politeama, saranno sciolti 250 chili di ghiaccio a dimostrazione del progressivo scioglimento dei ghiacciai, così da immaginare la sorte attuale del mondo Artico.


 

Potrebbe interessarti

  • Meduse nelle coste palermitane e il falso mito della pipì: tutti i (veri) rimedi anti ustione

  • Magnesio, toccasana per la salute e non solo: perché i palermitani dovrebbero prenderlo

  • Commercio a Palermo, nelle vie "in" affittare un negozio costa anche 165 mila euro l'anno

  • Sognando la villa con piscina a Mondello, costi e tempi per averne una in giardino

I più letti della settimana

  • "Questo è per lei", pacco sospetto consegnato in spiaggia alla moglie di un carabiniere

  • Omicidio a Carini, uccide la compagna e si barrica dentro un negozio

  • Incidente in via Leonardo da Vinci, 28enne in scooter investito dal tram

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, frontale fra due furgoni: grave un quarantenne

  • Turista denuncia sera da incubo alla Vucciria: "Trascinata in auto e palpeggiata"

  • Cantante neomelodico oltraggia Falcone e Borsellino su Rai2: scatta indagine interna

Torna su
PalermoToday è in caricamento