Musica rock e pizza classica ma anche gourmet, la Treephase band al Mille e una notte

Allegria, simpatia e tutto ciò che si vuole ascoltare da chiedere e cantare tutti insieme. È un sabato davvero divertente il concerto dei Treephase del 29 giugno al Mille e una notte, il baglio in via Mater dolorosa 67 a Palermo, nato e sviluppatosi con lo scopo di dimostrare che i grandi concerti e appuntamenti si possono fare anche in periferia. 

Si comincia alle 20, con la pizzeria, pronta a servire decine e decine di pizze classiche e gourmet. Chi lo vorrà potrà usufruire del servizio ristorante. Alle 22,30 spazio alla musica con lo show della Threephase band. In scaletta brani rock, pop, blues, reggae, soul, dance, swing e tutte le hit del momento. Ingresso 7 euro. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Sabato sera al pub con buona musica, i Noi duo live al New Square pub di Bagheria

    • solo domani
    • 11 luglio 2020
    • New Square Pub
  • "Jazz sotto le stelle", allo Stand Florio il concerto di Simona Trentacoste 4tet

    • solo oggi
    • 10 luglio 2020
    • Stand Florio
  • Una serata con Fred Bongusto, il concerto tributo al Teatro Vito Zappalà

    • 12 luglio 2020
    • Teatro Vito Zappalà

I più visti

  • Come mangiavano le monache in convento, la cena con le ricette di Santa Caterina

    • solo oggi
    • 10 luglio 2020
    • Monastero Santa Caterina D'Alessandria
  • Il Teatro Biondo va all'Orto Botanico: "Aulularia", la fabula della pentola d’oro in scena all'aperto

    • dal 7 al 12 luglio 2020
    • Orto Botanico
  • Il Malox spegne otto candeline, si fa festa a Piazzetta della Canna

    • solo domani
    • 11 luglio 2020
    • Malox
  • Palermo sotterranea, il tour dei Beati Paoli a Palermo tra catacombe e cripte sotterranee

    • 12 luglio 2020
    • Chiesa di San Matteo e catacomba di Porta d'Ossuna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento