Lunedì classico in libreria, il concerto sulle note di Chopin e Liszt alla Feltrinelli

Per il ciclo dei Lunedì Classici in libreria Feltrinelli, direttamente dalla Sala Scarlatti del Conservatorio di Palermo, un pomeriggio di virtuosismi lisztiani e non solo! 

Un programma imperdibile tra romanticismo e post-romanticismo, da Chopin a Scriabin, da Schumann a Rachmaninov, da Liszt a Prokofiev. Concerto organizzato dal Conservatorio Alessandro Scarlatti (già Vincenzo Bellini) di Palermo, a cura del M° Domenico Piccichè. Si alterneranno alcuni tra i più promettenti giovani talenti del pianoforte, pluripremiati in competizioni pianistiche nazionali e internazionali: Alessandro Ammirata, Vincenzo Altaserse, Ileana Tamburello, Gabriele Catalanotto, Martina Davì, Luca Russo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Figli di nessuno tour", il concerto di Fabrizio Moro sul palco del Teatro Golden

    • solo domani
    • 9 dicembre 2019
    • Teatro Golden
  • "Tradizione e tradimento", dall'album al tour: il concerto di Niccolò Fabi al Teatro Golden

    • 13 dicembre 2019
    • Teatro Golden
  • Concerto di Natale al Teatro Santa Cecilia, torna la musica delle Christmas Ladies

    • dal 19 al 20 dicembre 2019
    • Real Teatro Santa Cecilia

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • Palermo on Ice, Natale al Giardino Inglese: torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Giardino Inglese
  • La casa delle farfalle ancora a Palermo, al Museo Riso lo stupore prende il volo

    • dal 5 ottobre al 8 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento