Presentazione libro "La teoria non è un ombrello" di Stefania Tarantino

Il libro sarà presentato venerdì 20 aprile alle 17.30 alla Casa mediterranea delle donne

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La teoria non è un ombrello" , di Stefania Tarantino (edizioni Orthotes), sarà presentato venerdì 20 aprile alle 17.30 presso la Casa Mediterranea delle Donne (via Lincoln 121). Insieme all'autrice dialogheranno Gisella Modica e Maria Concetta Sala. “Ogni teoria è una questione di velocità di accelerazione. Mette in gioco la percorribilità in sensi inversi. C’è un’attinenza tra teoria e stradari, mappe, estensioni, particelle. Ada Teoria Femminista è una rivista che cerca di precisare punti di avvistamento nelle teorie femministe. E' stata fondata da Angela Putino e Lucia Mastrodomenico, entrambe prematuramente scomparse nel 2007, ad un anno dalla fondazione.

Le due filosofe e femministe Stefania Tarantino e Tristana Dini, che facevano già parte del nucleo originario del collettivo di redazione insieme a Nadia Nappo e altre, hanno provato a raccogliere l’eredità di quella esperienza, di quella relazione, di quel desiderio.
Il testo presenta il lavoro dei primi dieci anni della rivista che è anche un omaggio alla figura di Ada Lovelace la quale elaborò nell’Ottocento il primo programma informatico della storia, molto prima che fossero inventati i computer. Esso si inserisce nel solco del pensiero della differenza, un pensiero che però si emancipa dalla riflessione sulla relazione materna che aveva costituito un punto focale di osservazione a partire dagli anni Ottanta”. 

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento