"Palermo Classica", allo Steri arriva Rachmaninov Song

Il mezzo soprano russo Svetlana Afonina

Domenica 24 agosto, alle ore 21.30, a Palazzo Steri torna la "Palermo Classica" con l'esibizione del pianista Onofrio Claudio Gallina, il mezzo soprano Svetlana Afonina ed il soprano Antonella Infantino.

Onofrio Claudio Gallina è nato a Palermo nel 1965. Dopo il conseguimento del diploma di pianoforte ha seguito corsi di perfezionamento con il maestro Bruno Canino e Vera Gornostaeva (docente del Conservatorio P.I. Čajkovskij di Mosca) e successivamente con il maestro Norino Buogo per il Pianoforte ed il maestro Alessandro Pradella per la composizione e la direzione d’orchestra. Attualmente ricopre la carica di direttore artistico della sezione Lirico – sinfonico del teatro Luigi Pirandello di Agrigento e direttore artistico del Parco archeologico di Agrigento e l’incarico di vice direttore presso l’Istituto Di alta formazione musicale comparto Afam “Arturo Toscanini” con sede a Ribera (Agrigento), è direttore artistico del Teatro Luigi Pirandelo di Agrigento per la musica Lirica e sinfonica.

Il mezzosoprano Svetlana Afonina, insignita di premi in concorsi internazionali, è nata in Russia (da 20 anni residente in Svizzera), dove si è laureata con lode presso la filiale teorica di mezza Scuola di Musica. Segue una formazione presso il dipartimento vocale nella classe del Professor H. Wojciechowski presso l'Accademia Musicale di Odessa, che ha finito distinguendosi fra gli altri. Immediatamente dopo la laurea presso l'Accademia nel 1991, è stata selezionata per rappresentare la Commissione sulle capacità vocali dell’ Ucraina, il Concorso Internazionale di Canto di Dvořák, che è stato un evento speciale nella sua vita creativa, influenzando la definizione della sua carriera.

Antonella Infantino è una cantante palermitana. Esperta in Vocologia Artistica, partecipa a diverse iniziative culturali istituzionali, collaborando con le più prestigiose realtà siciliane. Ha conseguito numerosi premi, sia come interprete che come didatta del canto. Ha pubblicato saggi per Lulu, Il Campano, Cgs Musica Insieme e Omega Edizioni (2009 – oggi). E docente di canto presso l’Istituto Musicale Regina Margherita di Palermo, mentre continua ad esibirsi con frequenza sempre crescente, riscuotendo ovunque apprezzamenti di pubblico e critica. Il costo dei biglietti, acquistabili al botteghino o attraverso il sito web della manifestazione, sarà di 11 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dal festival di Sanremo a Palermo in concerto, le voci de Il Volo al Teatro di Verdura

    • 21 luglio 2019
    • Teatro di Verdura
  • Calcutta, a Palermo per l'unica data siciliana del tour: il concerto al Castello a Mare

    • 18 luglio 2019
    • Castello a Mare
  • Estate di concerti da capogiro al Verdura, sul palco arrivano i Negrita

    • 8 agosto 2019
    • Teatro di Verdura

I più visti

  • Leonardo da Vinci a Palermo: macchine, disegni e anatomia in mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 13 aprile al 29 settembre 2019
    • Palazzo Bonocore
  • Francobolli, autoritratti e art couture: a Palazzo Zingone una mostra su Frida Kahlo

    • dal 7 giugno al 29 settembre 2019
    • Palazzo Zingone Trabia
  • Dal festival di Sanremo a Palermo in concerto, le voci de Il Volo al Teatro di Verdura

    • 21 luglio 2019
    • Teatro di Verdura
  • Calcutta, a Palermo per l'unica data siciliana del tour: il concerto al Castello a Mare

    • 18 luglio 2019
    • Castello a Mare
Torna su
PalermoToday è in caricamento