Musica in piazza, l'Orchestra Sinfonica Siciliana al Politeama con Scilipoti

Sabato 25 luglio alle 21.15 si rinnova l'ormai consueto appuntamento del concerto dell'Orchestra Sinfonica Siciliana in Piazza Ruggiero Settimo, davanti al Politeama Garibaldi. Sul palco i brani di Beethoven e Dvořák, diretti da Riccardo Scilipoti.

Composta nel 1807 per la tragedia Coriolano di Heinrich Joseph Collin, ormai quasi del tutto dimenticata, l’ouverture rimase l’unico brano di un progetto originario che prevedeva la composizione di un intero ciclo di musiche di scena per questo testo teatrale. Al pari di altre ouvertures beethoveniane, anche questa trovò subito una stabile collocazione nel repertorio sinfonico indipendentemente dalla rappresentazione della tragedia per la quale era stata composta.

L’ouverture che apre le musiche di scena della tragedia Egmont di Goethe, lungi dal costituire una sintesi delle azioni che stanno per essere rappresentate sul palcoscenico, vive del conflitto di sentimenti che animano il testo del poeta che Beethoven ammirava enormemente, diventandone quasi una vera e propria apoteosi. Composta tra il 19 dicembre del 1892 e il 24 maggio del 1893 a New York durante il soggiorno americano di Dvořák su commissione della New York Philharmonic Orchestra che la eseguì, per la prima volta, con un notevole successo, il 16 dicembre 1893 alla Carnegie Hall sotto la direzione di Anton Seidl, la Sinfonia dal Nuovo mondo  propone temi originali che, incorporando le peculiarità della musica indiana, vengono sviluppati con tutte le risorse dei ritmi moderni, del contrappunto, e del colore orchestrale.

Il posto a sedere costa € 5,00  (€ 3,00 per gli abbonati della stagione sinfonica 2014/2015). Contatti: 091 6072532 - biglietteria@orchestrasinfonicasiciliana.it. Il concerto verrà replicato domenica 26 luglio alle ore 21,30 al Teatro Parco Urbano di Finale di Pollina. 

Note biografiche
Riccardo Scilipoti

Diplomato in pianoforte, composizione ed in direzione d’orchestra presso il Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo, nel marzo 2013 ha conseguito la laurea in Discipline delle Arti, Musica e Spettacolo (DAMS) presso l’Università di Bologna. Ha frequentato i corsi di perfezionamento pianistici tenuti da Lya de Barberiis e quelli in direzione d’orchestra tenuti da Michele Carulli, Piero Bellugi ed Ennio Nicotra.

Nel 1996 si è esibito nell’ambito della rassegna “Nuove Carriere”, organizzata dal Cidim/Unisco (Roma), eseguendo, con l’Orchestra Sinfonica Siciliana, il concerto n°1 per pianoforte e orchestra di Ludwig van Beethoven. In seguito ha svolto intensa attività cameristica collaborando con l’Ensemble Soni Ventorum e con il violoncellista e compositore Giovanni Sollima, esibendosi negli Stati Uniti, in Canada, Polonia e presso alcune fra le più importanti istituzioni musicali italiane.

E’ vincitore di numerosi premi in importanti competizioni internazionali pianistiche; è stato inoltre finalista alla V edizione del concorso internazionale per direttori d’opera “L.Mancinelli” di Orvieto. Ha tenuto recital solistici in Italia ed all'Estero. Ha diretto l’Orchestra Sinfonica Siciliana nell’ambito della 53a settimana di musica sacra di Monreale. E’ pianista d’orchestra e Maestro del Coro di voci bianche della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Tributo a Burt Bacharach, al Santa Cecilia il concerto di Lucy Garsia e Giuseppe Milici

    • dal 22 al 23 novembre 2019
    • Real Teatro Santa Cecilia
  • Concerto omaggio ai Guns N'Roses, il tributo musicale al Jayson Irish Pub

    • solo oggi
    • 20 novembre 2019
    • Jayson Irish Pub
  • "L'altra metà", un disco di inediti e anche un tour: Francesco Renga in concerto al Golden

    • 25 novembre 2019
    • Teatro Golden

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento