Le Morgane in concerto da Vinoverso

Venerdì 24 aprile a partire dalle 22 presso l'eno-ristorante Vinoverso, in via Domenico Scinà 190, spazio al concerto de Le Morgane. 

Il vino - quello buono - una chitarra, un basso e tre Morgane. È una versione minimal e più intima del loro show musicale quello che il trio vocale formato da Alessandra Ponente Barbara Tutrone e Cinzia Gargano porterà in scena da Vinoverso, dietro al teatro Politeama. Le Morgane accompagneranno la cena e il dopocena dei clienti del locale, con una scaletta fatta da di canzoni scritte da cantautori e hit da classifica del momento. Così si potranno ascoltare particolari versioni di brani di Lady Gaga, Lucio Battisti, Loredana Bertè, Franco Battiato, Sheppard ed Eurythmics. L’ingresso al concerto è gratuito. Per prenotare un tavolo telefonare allo 091 320 333.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Da "A vucchella" a "Io te vurria vasà", i classici napoletani in un concerto lirico

    • solo oggi
    • 5 aprile 2020
    • Circolo Unificato di Palermo
  • Miracle Queen tribute band e Stef Burns, sul palco del Golden si canta Freddie Mercury

    • 18 aprile 2020
    • Teatro Golden

I più visti

  • Dal Cassaro al web, "La via dei librai" non si arrende al Coronavirus: i libri si sfogliano a distanza

    • Gratis
    • dal 23 al 26 aprile 2020
    • Sul web
  • ANNULLATO | "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • ANNULLATO | "O'Tama", migrazione di stile: gli acquerelli giapponesi in mostra a Palazzo Reale

    • fino a domani
    • dal 7 dicembre 2019 al 6 aprile 2020
    • Palazzo Reale
  • RINVIATO | Visite culturali, mercoledì didattici e Stra-Papà: ritorna "La Domenica Favorita"

    • Gratis
    • dal 8 marzo al 13 maggio 2020
    • Parco della Favorita
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento