Fedez fa tappa a Palermo, concerto del rapper al Castello a Mare

Venerdì 31 luglio alle 21.30 Fedez farà tappa a Palermo e si esibirà in un concerto live presso il complesso monumentale del Castello a mare, in via Filippo Patti.

Il fenomeno musicale che in pochi anni ha scalato le classifiche, conquistando il pubblico, torna a Palermo in occasione del tour che lo vedrà in giro per l'Italia. Milanese di nascita, Fedez è riuscito a intercettare i gusti del pubblico sperimentando forme e generi diversi. Come di consueto nei suoi live, racconterà i fatti che riguardano la quotidianità abbinando ai brani monologhi e video, fondendo insieme musica e teatro. Biglietto unico 28 euro. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Jazz siciliano ma non solo, Mauro Schiavone e Anita Vitale in concerto al Tatum Art

    • solo domani
    • 25 gennaio 2020
    • Tatum art
  • Fabrizio Bosso alla tromba, Julian Oliver Mazzariello al piano: concerto al Santa Cecilia

    • oggi e domani
    • dal 24 al 25 gennaio 2020
    • Real Teatro Santa Cecilia
  • Aria di Cuba al Teatro Garibaldi: concerto con la musica dei Sabrasongo tra rum e sigari

    • solo oggi
    • 24 gennaio 2020
    • Teatro Garibaldi

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Palermo on Ice, Natale al Giardino Inglese: torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Giardino Inglese
  • Arriva a Palermo "M Orfei": il circo con i trapezisti da record Flying Martini, Transformers e King Kong

    • dal 21 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Piazzale Giotto
  • Circo acquatico, gli animali del mare in un grande show acrobatico al Conca d'Oro

    • dal 6 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Conca d'Oro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento