"Il titolare": Confcommercio presenta la web serie contro racket e corruzione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Lunedì 17 dicembre, alle 17.30, a Palermo, nell’oratorio dei SS. Elena e Costantino (Piazza della Vittoria 23), nuova sede della Fondazione Federico II, verrà presentata nel corso di una conferenza stampa la web serie “Il Titolare”: un progetto di Confcommercio Nazionale per la legalità e la sicurezza che vuole far riflettere sulle difficoltà di fare impresa a causa dei fenomeni criminali.

Racket, contraffazione, rapine, corruzione sono affrontati con una narrazione che non risparmia ironia, colpi di scena e inaspettati capovolgimenti di ruolo. Interverranno: Patrizia Di Dio, presidente Confcommercio Palermo; Anna Lapini, componente di Giunta Confcommercio nazionale incaricata per la legalità e la sicurezza; il direttore della Fondazione Federico II Patrizia Monterosso; Carlo Loforti e Alessandro Albanese direttori creativi della videocompany “Justmaria”, che ha realizzato il progetto "Il titolare". Saranno presenti anche gli interpreti della web serie Sergio Vespertino e Luca Di Giovanni, con gli attori Maurizio Bologna e Chiara Muscato.

A seguire, insieme ai partecipanti alla conferenza stampa, al questore Renato Cortese e alla presenza di altre autorità e rappresentanti delle isituzioni ci sarà anche l’occasione per lo scambio di auguri natalizi che Confcommercio Palermo quest’anno ha voluto organizzare nell’oratorio dei SS. Elena e Costantino che la Fondazione Federico II sta riconsegnando alla comunità riportandolo al suo antico splendore. Una collaborazione tra Confcommercio Palermo e Fondazione Federico II che punta a produrre iniziative volte a promuovere le diverse declinazioni della parola “cultura”, anche e non ultimo come progresso economico e civile del nostro territorio.

Torna su
PalermoToday è in caricamento