Cenone di Capodanno 2017 al Palab

Un San Silvestro dai toni festosi made in Sicilia dalle 20.30, per salutare l’anno con sapori e i suoni nostrani. La sicilianità è la costante del Capodanno del 31 dicembre al Palab il locale di piazzetta del Fondaco.

Un luogo da sempre all’avanguardia, simbolo della movida del centro storico del capoluogo siciliano, all’interno del percorso arabo-normanno Unesco. Il classico cenone prenderà il via alle 20,30. Si comincia con l’antipasto: caponata di pescespada, capesante gratinate, insalata di mare tris fumè e ostriche. Seguiranno i primi: mezzaluna di cernia in salsa di astice, barchetta di melenzane con gnocchetti sardi, pescespada, gamberetti e finocchietto selvatico. Due i secondi: tranciotto di cernia ai profumi di Sicilia e mousse di baccalà sfizioso. A chiudere la frutta con la dadolata di ananas e uva e il piatto della fortuna. A tutto questo si aggiunge naturalmente acqua, vino, amaro, caffè e spumante per il brindisi finale.

Sarà inoltre attiva la baby-area al piano superiore, dove fare divertire, mangiare, ma anche dormire i più piccoli con il servizio tata. Il loro menù prevede: tartine miste, sformatino con ragù, panatina con patatine, acqua e Cocacola. L’intrattenimento della serata è affidato alle voci dei folKfra orKestra – Sicilian Folk Band con la loro rivisitazione in chiave world music di tanti pezzi appartenenti al repertorio siciliano. A tutto questo si sommano i giochi, il tombolone a premi e il dj-set per ballare fino a tarda notte. Il costo del cenone è di 75 euro a persona. I bambini che vogliono cenare nell’area a loro riservata pagano 30 euro, 35 se vogliono esere serviti in sala. Per prenotare un tavolo telefonare al 320 904 0746 o al 339 219 3004. Qui la pagina Facebook da oltre 15 mila follower. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Note di gusto, l'aperitivo della domenica: al Finger il concerto dei Due T

    • solo oggi
    • 17 novembre 2019
    • Finger

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento