Piccolo Teatro Patafisico, tornano "Le cene in casa Ubu"

Da giovedì 24 fino a domenica 27, alle 20.30, al Piccolo Teatro Patafisico andrà in scena una particolare performance teatrale e cioè "A cena dagli Ubu - Buon compleanno Madre Ubu".

Si alza il sipario del teatro di via Gaetano La Loggia, 5, o forse sarebbe meglio dire si apparecchia la tavola. Questa produzione realizzata dal Piccolo Teatro Patafisico in collaborazione con Tania Lorandi del Collage de Pataphysique è una vera e propria cena durante la quale gli ospiti partecipano a performance artistiche in spirito puramente patafisico. La formula proposta è quella del "teatro a tavola" dove gli spettatori/commensali, tra una portata e un'altra, hanno la possibilità di partecipare ad uno spettacolo interattivo.

"Quest'anno selezionati ospiti saranno chiamati a festeggiare il compleanno di Nostra Signora Imperatrice Madre Ubu e con lei tutto il bello del femminile. - fanno sapere le organizzatrici - Una cena all'insegna della buona cucina e della sensualità con omaggi artistici alla "kleitorìs o piccola chiave" scoperta da Colombo (Realdo non Cristoforo) che tutte noi donne ringraziamo, seppure la sua scoperta sia ancora dai più ignorata e sottovalutata. Ciancio alle bande, dunque, correte a comprare un bel regalo all'amata Sovrana, una ricca cena imperiale vi aspetta". Di Rossella Pizzuto e Laura Scavuzzo Con: Vito Bartucca, Salvino Calatabiano, Stefania Cicirello, Sarah Moncada, Rossella Pizzuto, Fabrizio Saputo, Laura Scavuzzo e la speciale partecipazione di Marina Torre. Musiche dal vivo di: Gabriele Ajello e Giuseppe Schifani.

Menù di "A cena dagli Ubu. Buon Compleanno Madre Ubu"

3 antipasti:

- moscardino cotto nella sua acqua allo zenzero con maionese di kiwi

- polenta, cozze e fagioli

- miglio con mela verde, peperoni tondi toscani e sedano giovane

primo:

risotto alla barbabietola con sbriciolata di gorgonzola piccante

secondo:

salsiccia all'antica di suino nero dei nebrodi, tagliata al coltello condita con arancia, pecorino e scalogno con contorno di cavolfiore

dolce a sorpresa

La cuoca è Cinzia Ciprì, nasce come cuoca (aiuto in verità all'inizio) a Milano al Sempione 42 con lo chef Andrea Alfieri, passando da La Capinera di Taormina e Il Bavaglino di Terrasini. Passa anni a studiare tecniche, ricette e pensieri da ogni parte del mondo e oggi le utilizza nella sua cucina. Scrive un'enciclopedia di cucina per conto di Repubblica e L'Espresso, Chef Academy, poi riproposta sotto altro nome da Il Corriere della Sera, in collaborazione con lo chef Sergio Maria Teutonico e l'enogastronomo Leonardo Romanelli. La sua volontà è poter diffondere una buona cultura (culinaria e non) e affinare i palati delle persone che siedono al suo desco.

LO SPETTACOLO E' SCONSIGLIATO AI MINORI DI 16 ANNI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Christian racconta Christian De Sica, il re degli showman in uno spettacolo al Golden

    • solo oggi
    • 21 gennaio 2020
    • Teatro Golden
  • "Mia moglie ha l'avvocato", una commedia brillante: lo spettacolo sul palco del Jolly

    • dal 17 al 26 gennaio 2020
    • Teatro Jolly
  • "Quei mitici anni '60", commedia brillante musicale al cineteatro Roma di Bagheria

    • 26 gennaio 2020
    • Cine Teatro Roma

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Palermo on Ice, Natale al Giardino Inglese: torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Giardino Inglese
  • Arriva a Palermo "M Orfei": il circo con i trapezisti da record Flying Martini, Transformers e King Kong

    • dal 21 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Piazzale Giotto
  • Circo acquatico, gli animali del mare in un grande show acrobatico al Conca d'Oro

    • dal 6 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Conca d'Oro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento