"Carpe Diem", il dramma in atto unico al Colosseum

Tre personaggi, tre storie, tre vite spezzate: "Carpe diem" è il primo dramma in atto unico scritto e diretto da Carlo Teresi. Opera che vuole rappresentare il tema della vita e della morte attraverso il dramma di una tossicodipendente, una prostituta e un ragazzo deluso dalla vita.
Una rappresentazione poetica ed elegante ma allo stesso tempo forte ed emozionante, pronta a toccare nel profondo l'animo di ogni spettatore.

Cast: Valentina Dinolfo, Adriana Siino, Ornella Mormile, Andrea Lombardo, Federica Lo Cascio, Miriam Stella e Chiara Scalici.

Musiche Originali: Carlotta di Modica; Coreografie: Federica Lo Cascio; Make-up artist: Maria Terzo; Grafica: Giulia Galioto. In scena sabato 9 novembre ore 21:15 al Cineteatro Colosseum in via Guido Rossa, 7.

Per info e prevendite contattare: 091442265 o info@panormos.info
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Aneddoti, storie e racconti per grasse risate: la comicità di Paolo Rossi sbarca ai Candelai

    • solo domani
    • 21 novembre 2019
    • I Candelai
  • La notte di Oscar, il nuovo spettacolo di Kambè Equipe sul palco del Teatro Savio

    • 6 dicembre 2019
    • Teatro Savio
  • Christian racconta Christian De Sica, il re degli showman in uno spettacolo al Golden

    • 16 dicembre 2019
    • Teatro Golden

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento