"Aspettando la Festa dei morti", il laboratorio ai Cantieri Culturali

Domenica 30 ottobre alle ore 17:00 Cantieri Culturali alla Zisa presso la Bottega n. 5 si terrà "Aspettando la festa dei morti”, un laboratorio di frutta Martorana in vista della commemorazione dei defunti.

"Raccontiamo a nostri piccoli le usanze della festa dei morti ed insieme a loro prepariamo i tradizionali dolcetti di pasta di mandorle a forma di frutti". Quota 10,00 euro (8 fratellino). Contatti e prenotazione obbligatoria: Associazione Frida Kahlo- 3286330902. "Raccoglieremo fondi per la creazione di un centro aggregativo per bambini ed adulti alla Zisa: Il Libero Spazio Espressivo".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Fiori al posto dei capelli, festa di Carnevale per bambini da Elementi Creativi

    • oggi e domani
    • dal 22 al 23 febbraio 2020
    • Elementi Creativi
  • "L'ultimo ricordo", Daniela Tornatore presenta il suo ultimo libro a Villa Cattolica

    • solo domani
    • Gratis
    • 23 febbraio 2020
    • Villa Cattolica
  • "Folli di un diverso presente", allo Stand Florio dialoghi sul nuovo libro di Maurizio Carta

    • Gratis
    • 28 febbraio 2020
    • Stand Florio

I più visti

  • Educarnival, maschere e festa in centro: torna a Palermo il Carnevale degli studenti

    • Gratis
    • dal 14 al 25 febbraio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Carnevale di Cinisi: tre i carri in gara, quattro i giorni di festa

    • Gratis
    • dal 22 al 25 febbraio 2020
    • Corso Umberto I
  • Carnevale a Piana degli Albanesi, le donne in maschera invitano gli uomini a danzare

    • Gratis
    • dal 11 gennaio al 22 febbraio 2020
    • Comune di Piana degli Albanesi
  • "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento