Volo giornaliero per collegare Palermo e Turchia: si attende ok dal Ministero

La rotta garantirebbe circa cinquantamila passeggeri all'anno attraverso la compagnia Turkish Airways

Un volo giornaliero che colleghi Palermo con la Turchia e che garantirebbe circa cinquantamila passeggeri all'anno attraverso la compagnia Turkish Airways. Il nuovo volo sull'aeroporto Falcone-Borsellino, di cui scrive il 'Giornale di Sicilia', è al momento soltanto una ipotesi in attesa di una autorizzazione da parte del ministero dei Trasporti. Palermo, secondo quanto scrive il quotidiano, non rientra infatti tra le destinazioni dell'accordo bilaterale Italia-Turchia e così la compagnia ha chiesto due anni fa una autorizzazione al ministero guidato allora da Graziano Delrio e oggi da Danilo Toninelli.
 

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Estate uguale esodo al villino, ecco come i palermitani possono arredare la casa al mare

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

  • Incendio sulla Palermo-Sciacca, pullman dell'Ast divorato dalle fiamme

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

Torna su
PalermoToday è in caricamento