Via Ruggero Settimo, chiude lo store Mondadori: da martedì saracinesca abbassata

La conferma con un annuncio sulla pagina Facebook. Resta l'incognita sul futuro: potrebbe riaprire, ma in una sede ben più piccola. Lavoratori in ansia

Il punto vendita Mondadori di via Ruggero Settimo

Dopo i rumors, l'annuncio ufficiale. Lunedì prossimo (17 luglio ndr) sarà l'ultimo giorno di apertura del punto vendita Mondadori in via Ruggero Settimo. Da giorno lo store effettua speciali promozioni su tutta la merce, dai libri alla cancelleria, dallinformatica all'oggettistica. La decisione è stata comunicata anche attraverso la pagina Facebook del megastore palermitano. Da martedì le occasioni si potranno cercare negli altri bookstore cittadini dello stesso marchio.

Tra le ragioni che hanno spinto alla chiusura c'è l’elevato costo dei locali. Un affitto giudicato dai vertici dell’azienda troppo oneroso in rapporto ai guadagni. Resta l'incognita per il futuro. Tutto lascia presagire che il gruppo apra in una nuova sede, più piccola ed economica. Intanto i sindacati vigiliano sul futuro dei lavoratori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Calcio palermitano in lutto, è morto Carmelo Bongiorno

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento