Unicredit assume in Sicilia: 10 contratti a tempo determinato, due nel Palermitano

I lavoratori stagionali saranno assegnati a Termini Imerese e Corleone. Il segretario First Cisl Urzì: "Una boccata di ossigeno, certamente non sufficiente ma positiva, a beneficio delle croniche carenze di personale delle agenzie"

Unicredit torna ad assumere in Sicilia. Firmati dieci contratti a tempo determinato della durata di tre mesi, di cui due nel Palermitano. I lavoratori stagionali saranno assegnati a Termini Imerese, Corleone, Augusta, Lipari, Chiaramonte Gulfi, Cesarò, Lampedusa, San Vito Lo Capo, Mazzarino e Palagonia. 

“Registriamo positivamente – dichiarano Gabriele Urzì, segretario nazionale First Cisl Gruppo Unicredit e Calogero Li Puma, portavoce regionale della First Cisl Unicredit Sicilia – l’ingresso di ulteriori 10 colleghi con contratto a tempo determinato, che arrivano in un momento estremamente critico della rete degli sportelli Unicredit in Sicilia". 

I sindacalisti auspicano che i lavoratori vengano confermati a tempo indeterminato: "E' assolutamente indispensabile un turn over di personale tenuto conto delle centinaia di lavoratori che hanno aderito ai piani di esodo anticipato e non sostituiti. Certamente la digitalizzazione e la diffusione di canali evoluti ha ridotto l’afflusso di clientela allo sportello che rimane comunque – fortunatamente – massiccio, in quanto alcune tipologie di operazioni, nonché l’attività di consulenza, non possono certo svolgersi con un Atm automatico”.

"I neo assunti - conclude Urzì - costituiscono una boccata di ossigeno, certamente non sufficiente ma positiva, a beneficio delle croniche carenze di personale delle agenzie".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Era scomparso giovedì, 40enne ritrovato in centro: "Ha già abbracciato le sue bimbe"

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

Torna su
PalermoToday è in caricamento