Unicredit, firmata convenzione con l'Accademia di Belle Arti per il servizio di tesoreria

A Palermo conta più di 1.500 studenti iscritti e si avvale di procedure di gestione informatizzata che consentono, fra l'altro, il collegamento telematico con l'ente amministrato

L'Accademia delle Belle Arti

E' stata firmata la convenzione tra UniCredit e l'Accademia delle Belle Arti di Palermo per la gestione del servizio di tesoreria. UniCredit si è aggiudicata per i prossimi tre anni il servizio, già svolto in precedenza, a seguito di gara ad evidenza pubblica. Il servizio di tesoreria dell'Accademia delle Belle Arti di Palermo, che conta più di 1.500 studenti iscritti, si avvale di procedure di gestione informatizzata che consentono, fra l'altro, il collegamento telematico con l'ente amministrato, la trasmissione elettronica dei dati assicurando in tal modo elevati livelli di sicurezza e il pagamento delle tasse di iscrizione tramite PagoPA. Nella provincia di Palermo UniCredit svolge circa 200 servizi di cassa e tesoreria, tra cui quelli per la Regione Sicilia, la Camera di Commercio, due Aziende Ospedaliere, 27 Comuni e 38 istituti di istruzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Calcio palermitano in lutto, è morto Carmelo Bongiorno

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento