Turismo, da Confartigianato corso di formazione gratis per gestori di b&b

Si rivolge a tutti coloro che vogliono aprire o rilanciare una struttura ricettiva nel settore extralberghiero (bed and breakfast, affittacamere, case vacanza) e avrà una durata di 60 ore

Corso di formazione gratuito organizzato da Confartigianato

Ha preso il via oggi il primo corso di formazione gratuito organizzato da Confartigianato Imprese Sicilia in collaborazione con Yous Milano, nel settore del turismo. Rivolto a disoccupati e inoccupati, ha l’obiettivo di formare “Gestori di BB e strutture extralberghiere” per migliorare la qualità dell’accoglienza. Il corso si rivolge a tutti coloro che vogliono aprire o rilanciare una struttura ricettiva nel settore extralberghiero (bed and breakfast, affittacamere, case vacanza) e avrà una durata di 60 ore. Le lezioni si svolgono nei locali di Confartigianato Sicilia, presso la Camera di Commercio, in via Emerico Amari. Visto il grande numero di iscrizioni, entro settembre verranno avviati altri tre corsi per la stessa figura professionale. 

L’obiettivo è anche quello di mettere un freno all’avviamento “creativo” di strutture nel settore extralberghiero e individuare invece un metodo pianificato ed organizzato di  gestione qualitativa. Le 60 ore di lezioni sono così suddivise: 32 ore sull’avviamento e la gestione delle strutture extralberghiere; 8 ore nozioni di diritto del lavoro e sicurezza sui luoghi di lavoro; 8 ore di pratica con visite nei B&B della città; 12 ore di marketing territoriale.

“Questa è la prima esperienza che Confartigianato Sicilia, insieme alla categoria Turismo e Spettacolo, porta avanti sul fronte della formazione nel campo del turismo – dice Giuseppe Pezzati, presidente regionale di Confartigianato Imprese Sicilia –. Ci siamo posti un problema, che è quello della qualità dell’accoglienza. I turisti chiedono le prime informazioni proprio alla struttura ricettiva dove alloggiano. Ed è per questo che il nostro obiettivo è proprio quello di formare la figura del gestore, fornendo le basi per offrire un servizio di qualità. Puntiamo al turismo perché crediamo fortemente che questo sia un settore cruciale per incentivare l’economia dell’isola e dare nuove opportunità alle nostre imprese”.

Il corso consentirà agli allievi di avere una conoscenza globale sia dell’investimento che vogliono avviare, sia dell’attività che andranno a svolgere. Abbracciando a 360 gradi tutto ciò che ruota attorno a una struttura extra-alberghiera. Dalla tassa di soggiorno alla normativa regionale, dal marketing alle tecniche di comunicazione e promozione. “Spero che queste qualità, queste professionalità che stiamo mettendo a disposizione degli allievi – dice Fabrizio Cannella, consulente delle attività formative di Yous Milano – diano una concreta possibilità di inserimento nel mercato del lavoro”. Per informazioni ed iscrizioni, è possibile inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica formaturismo@confartigianatosicilia.it

Potrebbe interessarti

  • Pesciolini d'argento, piccoli ma così fastidiosi: come eliminarli dalle case palermitane

  • Al sole sì ma con il filtro giusto, cosa non deve (mai) contenere una crema solare

I più letti della settimana

  • Incidente in corso dei Mille, scontro fra un'auto e uno scooter: morto un giovane

  • Lo Stato vende 30 immobili in Sicilia, quattro le occasioni a Palermo e provincia  

  • Papireto, tenta suicidio ma si schianta al piano di sotto: ferita una donna

  • Travolto e ucciso in bici il pm che fece condannare Totò Riina e lottò contro i corleonesi

  • Auchan, ruba 63 barattoli di pesto di pistacchio: arrestato

  • Via Roma, mostra il dito medio alla polizia: arrestato dopo un parapiglia

Torna su
PalermoToday è in caricamento