Tutto pronto per i saldi: a Palermo si spenderà quasi la metà della media nazionale

Al via gli sconti estivi, che dureranno fino al 15 settembre. In città la spesa di ogni famiglia è stata stimata in 122 euro; in Italia sarà poco meno di 230 euro. Confcommercio: "Settore in crisi, sarebbe legittimo invocare lo stato di calamità"

Ci siamo. Tutto pronto per i saldi estivi, che in Sicilia partiranno domani e si concluderanno il 15 settembre. Nell'Isola, la corsa agli acquisti scontati scatta in anticipo rispetto ad altre regioni d'Italia dove, a eccezione di Campania e Basilicata, si dovrà attendere fino a sabato 6 luglio.

Secondo i dati della Federconsumatori Palermo, una famiglia su due approfitterà dei saldi per acquistare a prezzi scontati. Stiamo parlando di circa 246.350 famiglie, che spenderanno mediamente di 122 euro. Il giro complessivo di affari dovrebbe attestarsi a circa 30,05 milioni di euro. L’andamento dovrebbe registrare un leggero incremento rispetto al volume di acquisti scontati del 2018: +4%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saldi estivi, i consigli per lo shopping

La media stimata a Palermo per gli acquisti delle famiglie, tuttavia, è quasi la metà di quella calcolata a livello nazionale da Confcommercio: poco meno di 230 euro. Colpa della crisi economica che incide sui consumi. "Le vendite di primavera sono letteralmente saltate - dice Renato Borghi, presidente di Federazione Moda Italia-Confcommercio - creando una condizione di disastro economico per le imprese: sarebbe legittimo invocare lo stato di calamità per il settore che è fortemente condizionato dalla stagionalità insita nei prodotti di moda. I saldi estivi valgono circa il 12% dei fatturati dei fashion store. L’auspicio è, quindi, che almeno in questi saldi riparta la corsa allo shopping e si possa riscontrare un’effervescenza dei consumi anche se i nostri commercianti possono solo sperare di 'fare cassa', ma non certo di recuperare una stagione mai partita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

Torna su
PalermoToday è in caricamento