L’Hotel delle Terme verso la riapertura, Uiltucs: "Priorità a ex dipendenti"

Il sindacato chiede che la Solfin, cui spetta la gestione la struttura alberghiera di Termini Imerese, tenga in conto il "diritto di precedenza" sulle future assunzioni. Flauto: "Ci auguriamo che in primavera tornino a lavorare"

L'Hote delle Terme di Termini Imerese

In primavera l’Hotel delle Terme dovrebbe riaprire i battenti e la Uiltucs chiede che venga riconosciuto, come da accordi, un diritto di precedenza agli ex lavoratori. Questo l’appello lanciato dal sindacato alla Solfin, che gestisce la struttura alberghiera di Termini Imerese, al termine dell’incontro che si è tenuto ieri mattina in municipio. Per l’azienda l’hotel potrebbe tornare in funzione già dalla prossima primavera.

La società che gestisce la struttura, la Solfin, nel giugno del 2015 ha licenziato 17 dipendenti impegnandosi però a riassumerli al riavvio delle attività che erano state interrotte per alcuni lavori di ristrutturazione. L’hotel dovrebbe riaprire la prossima primavera, così come riferito dall’attuale Giunta e confermato dallo stesso Giuseppe Forello della Solfin. Il segretario generale UIltucs Mariana Flauto si dice soddisfatta “per l’importante obiettivo raggiunto, ovvero quello di scongiurare la vendita della struttura alberghiera, ricevendo anche ampie garanzie sulla riapertura”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Flauto ha inoltre evidenziato l’atteggiamento fin da subito costruttivo e responsabile di tutte le parti che hanno partecipato: “Spero che l’importante lavoro svolto oggi al tavolo istituzionale possa tradursi in fatti concreti, non soltanto nell’interesse dei lavoratori che hanno comunque il diritto ad essere tutelati, ma anche di tutto il territorio che dalla riapertura dell’Hotel delle Terme potrebbe trarne benefici diretti e indiretti”. Alla riunione di ieri hanno partecipato sindaco Francesco Giunta, il vicesindaco Licia Fullone, i vertici regionali e una delegazione di lavoratori e la Rsa della Uiltucs.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento