Trabia, progetto Tourismed: si cercano "turisti volontari"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

I pilot tests del progetto TOURISMED si avvicinano! Nei mesi di Agosto e Settembre, a Trabia - e negli altri territori selezionati per questo test, in Corsica, Albania, Puglia, Grecia e Spagna - avremo bisogno del supporto di 160 turisti “volontari” che vorranno provare per la prima volta gli itinerari di pesca-turismo studiati all’interno del progetto TOURISMED. Le attività di pesca-turismo permettono ai pescatori di sfruttare la loro esperienza in maniera innovativa e consapevole dei delicati equilibri dell’ecosistema marino. Lo scopo è quello di rivalutare le risorse del territorio per proporre un’offerta turistica che preveda un’esperienza diretta e autentica. I nostri turisti avranno infatti l’opportunità di apprendere direttamente dai pescatori tutto ciò che c’è da sapere sulla pratica della pesca ed entrare in contatto con le tradizioni locali. Siamo quindi pronti ad accogliere passeggeri a bordo! A tale scopo abbiamo sviluppato una piattaforma online che permette ai potenziali turisti di registrarsi e prenotare la personalissima esperienza di pesca turismo. Il link alla piattaforma è www.fishingtourism.net (sarà disponibile alla fine di Agosto 2018). Il nostro prossimo obiettivo è di diffondere la notizia e reclutare i nostri primi turisti per attuare i pilot tests. Gli ultimi dettagli dei test pilota sono stati discussi dal comitato di pilotaggio del progetto a Rafina, in Grecia, il 3 e 4 Luglio. Si è anche parlato delle visite di studio e dei programmi di mobilità per i pescatori che collaborano con il nostro progetto. Durante il periodo dei test pilota, i pescatori avranno l’opportunità di fare visita ai loro colleghi degli altri Paesi partner del progetto e vivere con loro 3 giorni di lavoro, condividendo idee e metodi di implementazione dell’attività di pesca turismo, consentendo loro di acquisire nuove abilità e migliorare ulteriormente il loro livello di competenza, promuovendo così la realizzazione di modelli di impresa di pesca turismo nell’area mediterranea.

Torna su
PalermoToday è in caricamento