Passante ferroviario, ripartono i lavori: "Sis assicura tempi rapidi"

I sindacati: "Continueremo a vigilare affinché si completi l'opera e siano tutelati i livelli occupazionali, anche in relazione alla procedura di mobilità in atto"

La Sis, azienda impegnata nei lavori del passante ferroviario di Palermo, e il committente Rfi hanno individuato le soluzioni per far ripartire con celerità i cantieri dell'opera, in modo da completare il collegamento ferroviario con l'aeroporto. Lo rendono noto Ignazio Baudo (Feneal Uil), Dino Cirivello (Filca Cisl) e Francesco Piastra (Fillea Cgil).

"Prendiamo atto di quanto ha comunicato il presidente della Sis, Matterino Dogliani - dichiarano Baudo, Cirivello e Piastra - siamo soddisfatti per il risultato raggiunto frutto della sinergia fra azienda, committente Rfi, Comune di Palermo, assessorato regionale alle Infrastrutture e sigle sindacali. Continueremo a vigilare affinché si completi nei tempi previsti il passante ferroviario e siano tutelati i livelli occupazionali, anche in relazione alla procedura di mobilità in atto".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • sis assicura tempi rapidi, ciè un altro anno di ritardo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lutto nel mondo della cultura: è morto lo scrittore e giornalista Giuseppe Quatriglio

  • Incidenti stradali

    Incidente a Brancaccio, scontro tra auto in via Ducrot: 6 feriti, coinvolti anche due bambini

  • mobilità

    Bike sharing BiciPa, cambiano le tariffe: gratis la prima mezz'ora di utilizzo

  • Cronaca

    Parco Favorita, al via le domeniche di festa: musica, calcio, bus gratis, bambini e picnic

I più letti della settimana

  • Pizzeria, outlet e boutique: nasce una galleria commerciale in via Maqueda

  • Emergenza licenziamenti al Forum: direzione del centro commerciale diserta incontro

  • Licenziamenti al Forum: "La nuova proprietà non ha rispettato gli accordi"

  • Punta Raisi decolla in vista dell'estate: "Ecco le nuove tratte, presto ponte con l'Asia"

  • "Seimila posti di lavoro persi in un anno": la Cisl lancia l'allarme povertà

  • Ippodromo ancora chiuso, cresce la paura: "Cento posti di lavoro a rischio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento