Partono i saldi, ma senza resse: "Non c'è stato l'assalto ai negozi"

Giro d'affari che in Sicilia dovrebbe attestarsi intorno ai 400 milioni, così Patrizia Di Dio (presidente di Confcommercio Palermo): "Di mattina tutto normale, ma dall'apertura pomeridiana però si è registrata un'affluenza superiore alla media di un giorno feriale"

“Di mattina è stata una giornata normale, feriale, senza ressa. Fin dall'apertura pomeridiana, però, si è registrata un'affluenza superiore alla media di un giorno feriale, ma non c'è stato l'assalto ai saldi”. Lo dice il presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio nella giornata di avvio dei saldi invernali, che in Sicilia hanno preso il via oggi, rispetto a sabato 5 come previsto nel resto d’Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E' significativo sottolineare – aggiunge Patrizia Di Dio - che molti sono arrivati nei negozi per comprare merce già adocchiata nei giorni scorsi. In base a quanto registrato stamattina possiamo affermare che, nonostante le promozioni durante l'arco dell'anno, c'è una sostanziale tenuta, rispetto al primo giorno dei saldi del 2018, in linea con le nostre previsioni, per un giro d'affari, che secondo Confcommercio Palermo, in Sicilia dovrebbe attestarsi intorno ai 400 milioni, ovviamente nel periodo di saldi invernali”, conclude Patrizia Di Dio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento