Manutenzione ospedale Civico, accordo raggiunto: arrivano gli stipendi

Intesa sui diritti dei lavoratori tra la Fiom e la Guerrato. D'ora in poi erogazione regolare di buoni pasto e stipendi. Fiom: "Un risultato importante, che rende soddisfatti i lavoratori"

Intesa sui diritti dei lavoratori tra la Fiom la Guerrato, l'azienda che cura le manutenzioni degli impianti all'Arnas Civico. “L'azienda, all'incontro che si è svolto in ospedale, si è resa disponibile a rispondere a tutte le nostre richieste – dichiara Francesco Foti, della segreteria della Fiom Cgil Palermo – a partire dalla regolarizzazione dei buoni pasto, dopo i ritardi di mesi nell'erogazione, per tutte le sedi nazionali della Guerrato. E' un risultato importante per la Fiom. I lavoratori sono soddisfatti: l'accordo raggiunto prevede anche date certe per gli stipendi, che arriveranno sempre nella data prevista. Per quanto riguarda il vestiario, sono in arrivo le forniture per i lavoratori, e si stabiliranno le date sia per l'estivo che per l'invernale. La formazione sarà fatta a tutti i lavoratori. Anche sull'organizzazione del lavoro l'azienda sta provvedendo a definire in un quadro di dritti e certezze disponibilità, reperibilità e notturni”.

I 30 lavoratori assorbiti dalla Guerrato, subentrata nel cambio di appalto avvenuto nel 2016, nei mesi scorsi avevano denunciato il ritardo nell'erogazione degli stipendi e dei buoni pasto, problemi di approvvigionamento per le forniture del vestiario speciale, disorganizzazione nella gestione dei turni e avevano sollecitato i corsi di formazione obbligatori per il personale. Adesso si è raggiunta l'intesa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Carri, musica e corpi: "Nasciamo nudi, sarà un Palermo Pride senza censure"

    • Sport

      Palermo, ma che closing è? Le scommesse di Zamparini nel piano B di Baccaglini

    • Economia

      Mac Cosmetics apre nuovo store in via Ruggero Settimo: Barbisio lascia i portici

    • Politica

      Leoluca Orlando proclamato sindaco per la quinta volta: verso una Giunta senza politici

    I più letti della settimana

    • Mercatone Uno, arrivano le prime offerte: 100 dipendenti in ansia

    • Saldi estivi 2017, largo allo shopping: i consigli per evitare le fregature

    • Spazio a chi vuole lavorare sulle navi da crociera: il 6 ottobre recruitment day a Palermo 

    • Pollina resort, la denuncia: "Lavoratori licenziati e non pagati"

    • Mac Cosmetics apre nuovo store in via Ruggero Settimo: Barbisio lascia i portici

    • Coop, licenziamenti anche a Palermo: "Scelte fallimentari"

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento