Tirocini retribuiti per 180 giovani, opportunità per i residenti in provincia

L'opportunità è riservata ai beneficiari del Reddito di inclusione o Carta Sia residenti nel distretto socio sanitario 34 che comprende i comuni di Cinisi, Capaci, Terrasini, Torretta, Isola delle Femmine e Carini 

Un tirocinio retribuito della durata di sei mesi da svolgere nelle attività commerciali locali o in associazioni no profit. E’ quanto prevede un avviso pubblico rivolto ai cittadini beneficiari del Reddito di inclusione o Carta Sia residenti nel distretto socio sanitario numero 34 che comprende i comuni di Cinisi, Capaci, Terrasini, Torretta, Isola delle Femmine e Carini 

Si tratta di una misura finanziata dall’Unione Europa nell’ambito di un progetto Pon per l’inclusione del ministero del Lavoro e delle politiche sociali. I destinatari del provvedimento sono 180. Prevista un'indennità mensile di 500 euro per sei mesi, prorogabile per altri sei. La frequenza è obbligatoria. In caso di assenza, l’importo sarà corrisposto per il numero di ore di attività realmente svolte.

Le candidature saranno vagliate da equipe multidisciplinari. Se le domande saranno superiori alla disponibiltà, sarà redatta un'apposita graduatoria secondo i criteri stabiliti dal Comitato dei sindaci. Le domande vanno presentate entro le 12 del 17 giugno al proprio Comune di residenza. Anche i soggetti ospitanti devono presentare un apposita convenzione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Finora sono state solo due domande al Comune di Cinisi - dice il sindaco Palazzolo -. La scadenza si avvicina. Invito cittadini e imprese interessate a presentare le domande per ottenere questa piccola ma importante opportunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Sanità palermitana in lutto, è morto il cardiologo Giuseppe Andolina

Torna su
PalermoToday è in caricamento