Lavoro, Enel e Adecco cercano agenti: al via selezioni a Palermo

Campagna per la ricerca di personale: settecento agenti e incaricati alla vendita saranno reclutati in tutta Italia, con mandato diretto o con mandato con le agenzie partner. Sessanta in Sicilia

Enel Energia, in collaborazione con Adecco, ha dato il via ad 'Energia in persona', campagna per la ricerca di personale per rafforzare la rete di vendita indiretta della società del Gruppo. Settecento agenti e incaricati alla vendita saranno reclutati in tutta Italia, con mandato diretto o con mandato con le agenzie partner. Sessanta in Sicilia. Il progetto sarà presentato nel corso di Recruiting & Selection Day dedicati, appuntamenti in cui i candidati avranno la possibilità di confrontarsi e incontrare direttamente i referenti di Enel Energia e Adecco e partecipare alle selezioni.

Gli eventi partiranno da Milano e Torino, e coinvolgeranno tutti i principali capoluoghi di provincia, da nord a sud. In Sicilia si terranno a Palermo e Catania. La selezione riguarda sia agenti con esperienza - ed eventuale portafoglio clienti - sia tutti coloro che sono interessati a diventare dei professionisti della vendita per un brand come Enel Energia, lavorando direttamente sul territorio da cui provengono. Le selezioni sono rivolte a diplomati e laureati, anche alla prima occupazione, con forte motivazione a intraprendere un percorso professionale commerciale, con ottime capacità di relazione e che sappiano gestire il rapporto con il cliente.

I neo-agenti e incaricati alla vendita saranno impegnati nella promozione dei prodotti e servizi di Enel Energia e, sia nel caso di mandato di agenzie partner sul territorio nazionale, sia di mandato diretto, riceveranno una formazione sulprodotto oggetto dell'attività. Le candidature dovranno essere inviate via mail a selezione.enel adecco.it
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • "Aiuto, l'hanno rapita": mamma perde di vista bimba di 4 anni, panico in via Libertà

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento